HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLILibri, libri e ancora libri: 'Ti racconto un libro' spegne venti candeline

Libri, libri e ancora libri: ‘Ti racconto un libro’ spegne venti candeline

Al via la ventesima edizione del Laboratorio permanente sulla lettura e sulla narrazione a firma dell’Unione Lettori Italiani e del Comune di Campobasso. Si parte martedì 24 maggio con Piero Dorfles e il suo personale omaggio ai libri e ai lettori


CAMPOBASSO. Nella Sala del Consiglio di Palazzo San Giorgio a Campobasso, si è svolta in mattinata la conferenza stampa per la presentazione del programma della ventesima edizione di Ti racconto un libro 2022, il laboratorio permanente sulla lettura e sulla narrazione promosso e realizzato dal Comune di Campobasso e dall’Unione Lettori Italiani, con il patrocinio della Provincia di Campobasso.

Presenti per l’occasione, oltre al sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, l’assessore alla Cultura, Paola Felice, il direttore artistico di “Ti racconto un libro”, Brunella Santoli, e la direttrice della casa circondariale di Campobasso, la dottoressa Antonella De Paola.

“Si torna a confrontarsi attraverso l’universo inesauribile delle storie e, soprattutto, si torna a parlarsi e a parlare con chi quelle storie ha scelto di condividerle con un ampio pubblico, ovvero gli autori. – ha dichiarato il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina – La forza di Ti Racconto un Libro è sempre stata quella di aggregare stimoli culturali differenti in nome di un progetto di diffusione della lettura composito e variegato, nel quale hanno trovato spazio importante le relazioni e i rapporti diretti che la nostra comunità ha stabilito e coltivato con gli autori ospitati e, più in generale, con tutti coloro che ne hanno animato e reso possibili le varie edizioni, tutte ugualmente dense di contenuti e proposte che ci hanno permesso, negli anni, di volgere lo sguardo verso traiettorie letterarie affascinanti, rendendocele vicine, prossime e rendendo la nostra città un crocevia simbolico di esperienze e forme espressive.”

Venti anni interamente dedicati a promuovere la lettura e la narrazione. Ti racconto un libro 2022, il laboratorio permanente sulla lettura e sulla narrazione promosso e realizzato dal Comune di Campobasso e dall’Unione Lettori Italiani, con la direzione artistica e organizzativa di Brunella Santoli e il patrocinio della Provincia di Campobasso, si prepara a festeggiare un traguardo straordinario, confermandosi uno dei progetti culturali più longevi della storia della regione che ha come unica regola la qualità delle proposte.

“Oggi si conclude il Salone del Libro a Torino e noi a Campobasso raccogliamo idealmente il testimone, con la presentazione di una rassegna che nel tempo ha mostrato l’importanza dell’attenzione che va data alla lettura.- ha dichiarato l’assessore Felice – Vogliamo ringraziare anche la Provincia di Campobasso e il suo Presidente, Francesco Roberti, per averci dato la possibilità di offrire a questa rassegna un luogo nuovo, necessario per accogliere una serie di appuntamenti importanti, come la Sala della Costituzione.”

Due decadi consacrate all’amore per i libri che nel tempo hanno portato in Molise i nomi più importanti della narrativa, della saggistica e del giornalismo italiani e non solo, in teatri, biblioteche, piazze. Finalmente si riparte, dopo un periodo estremamente difficile che ha profondamente cambiato anche i luoghi della cultura. Ti racconto un libro lo fa riproponendo la formula che da venti anni caratterizza l’attività del laboratorio. La programmazione sarà infatti suddivisa come da consuetudine in una serie di “contenitori”, che vedranno alternarsi scrittori, giornalisti e personalità del panorama culturale italiano per un percorso che ci accompagnerà fino all’inizio dell’estate per poi riprendere a settembre.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

È il basset hound Dundy il cane più bello del… Matese

Un bel cucciolone di due anni e mezzo, placido e tenace: ha vinto l’Esposizione canina internazionale che si è svolta ieri a Campitello battendo...