HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Quarta dose di vaccino anti-Covid, scarsa l'adesione in Molise: appello dell'Asrem

Quarta dose di vaccino anti-Covid, scarsa l’adesione in Molise: appello dell’Asrem

L’azienda sanitaria invita gli ultraottantenni e gli over 60 con fragilità specifica a sottoporsi alla somministrazione del secondo booster


CAMPOBASSO/ISERNIA. Dallo scorso 12 aprile è stata data notizia della raccomandazione ministeriale di effettuare la quarta dose di vaccino per tutti gli ultraottantenni, gli ospiti delle strutture residenziali per anziani e tutti gli ultrasessantenni con fragilità correlata a stati patologici specifici.

Infatti dal 13 aprile, il portale Regione Molise dedicato alle vaccinazioni anti Covid-19 (http://adesionivaccinazionicovid.regione.molise.it/) consente la prenotazione della IV dose (second booster) per tutti gli over 80 e per gli over60 con fragilità specifica.

Gli ospiti delle strutture residenziali non devono prenotarsi in quanto saranno vaccinati presso dette strutture dal personale Asrem

L’intervallo di tempo da rispettare è sempre quello di almeno 120 giorni dopo l’ultima somministrazione.

Il Molise sta registrando però una scarsa adesione alla somministrazione della quarta dose.

Per questo da circa 10 giorni l’Asrem sta effettuando attraverso il call center dedicato alle vaccinazioni Covid, delle telefonate di recall alle persone che appartengono alla categoria più vulnerabile per la patologia Covid, cosiddetti immunocompromessi, per sensibilizzarli ad effettuare la quarta dose ed in alcuni casi anche la terza entrambe nel caso specifico fortemente raccomandata.

In effetti dalle circa 2000 telefonate effettuate in questi giorni risulta:

Il 26% dei chiamati aderisce alla vaccinazione e prenota direttamente

L’20% dichiara che prenoterà in autonomia la vaccinazione

Il 29% è indeciso se vaccinarsi o meno e pertanto non prenota la somministrazione

Il 16% delle persone non risponde ai numeri indicati

Il 4% delle persone in elenco non viene chiamato perché non deve fare quarta dose in quanto affetto da Covid nelle ultime settimane

Il 5% dei chiamati dichiara di rifiutare la somministrazione della quarta dose

ASREM sottolinea l’importanza assoluta di vaccinarsi

Per TUTTI gli IMMUNOCOMPROMESSI

Per TUTTI gli OVER 80

Per tutti gli over 60 affetti dalle seguenti patologie:

Al momento, l’indicazione alla vaccinazione non si applica ai soggetti che hanno contratto l’infezione da SARS-CoV-2 successivamente alla somministrazione della prima dose di richiamo (cosiddetta terza dose).

Si ricorda che è possibile altresì effettuare:

  1. prenotazione online della IV dose (dose booster) per gli IMMUNODEPRESSI, e ai soggetti sottoposti a trapianto di organo solido, dai 12 anni in su che abbiano avuto la somministrazione della ultima dose da almeno 120 giorni, con possibilità in autonomia di scelta della data, orario e sede di somministrazione.
  2. prenotazione online prima dose dai 5 anni compiuti in su con possibilità di scelta in autonomia del centro vaccinale, della data e dell’orario.
  3. prenotazione terza dose – per coloro che abbiano avuto la somministrazione della ultima dose da almeno 120 giorni con possibilità di scelta in autonomia del centro vaccinale, della data e dell’orario.
  4. la riprogrammazione della seconda dose (cancellazione dell’appuntamento già fissato e definizione del nuovo).
  5. la riprogrammazione della terza dose (cancellazione dell’appuntamento già fissato e definizione del nuovo).
spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

A Montenero il primo Bau Day: giornata dedicata agli amici a...

In programma sabato 3 dicembre a partire dalle ore 10 MONTENERO DI BISACCIA. L’Amministrazione comunale di Montenero Di Bisaccia è lieta di annunciare l’imminente arrivo...