HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Pescatori in rivolta, l’annuncio di Toma: “Col presidente Marsilio lavoriamo a proposta...

Pescatori in rivolta, l’annuncio di Toma: “Col presidente Marsilio lavoriamo a proposta contro caro gasolio”

L’annuncio durante la protesta che si è svolta oggi a Termoli. Manifestazione nazionale intanto ad Ancona


CAMPOBASSO. Armatori e pescatori in protesta per il caro gasolio, il governatore Donato Toma ha annunciato un’iniziativa. “Il problema del caro gasolio – le sue parole – è arrivato in Conferenza delle Regioni. Io e il presidente della Regione Abruzzo Marsilio stiamo proponendo un’istruttoria alla Commissione Agricoltura e pesca”.

Parole che il presidente della Regione ha pronunciato dopo essere arrivato al porto di Termoli, dov’era in corso la protesta degli operatori del settore, per un confronto con la presidente dell’Associazione Armatori Pesca del Molise Paola Marinucci.

“Chiederemo un provvedimento a favore dei pescatori che possa alleviare in maniera sostanziosa il caro gasolio”, ha precisato Toma.

Nel frattempo sale il livello della protesta. I commercianti ittici hanno chiuso oggi le attività e oltre ai marittimi sono rimasti in porto anche gli operatori della piccola pesca. Una delegazione invece si è recata ad Ancona, per partecipare a una manifestazione nazionale insieme alle marinerie di Fano, San Benedetto del Tronto, Porto San Giorgio, Giulianova, Pescara, Ortona e Vasto.

Più letti

Venafro, tutto pronto per la settima edizione di ‘Femminile Plurale’

Appuntamento giovedì 7 marzo presso la Palazzina Liberty VENAFRO. Venus Verticordia ha il piacere e l'onore di presentare la settima edizione di Femminile Plurale, la...
spot_img
spot_img
spot_img