HomeNotizieSPORTIsernia, buon pari ad Agrigento nella semifinale dei playoff: 0-0

Isernia, buon pari ad Agrigento nella semifinale dei playoff: 0-0

I ragazzi di mister De Bellis si giocheranno tutto domenica prossima tra le mura amiche


AKRAGAS 2018 0-0 CITTÀ DI ISERNIA SAN LEUCIO

AKRAGAS 2018🔵 Harusha, Baio (93’ Di Giorgio), Tarantino (79’ Ferrigno), La Vardera, Cipolla, Tuniz, Prestia (79’ Bellanca), Maiorano, Pavisich, Piyuka (74’ Strano), Taormina G. (58’ Lindholm Corner). All.: Terranova.

CITTÀ DI ISERNIA🐍SAN LEUCIO🔵 Amoroso, Di Giulio, Mingione, Di Lullo, Vallefuoco, Barile, Baba (60’ Ercolano), Soria, Negro, Panico N. (85’ Coia), Pettrone (89’ Zullo). All.: De Bellis.

ARBITRO:Sig. ra Gagliardi di San Benedetto del Tronto (Roperto–Mascali).

NOTE: espulso al 94’, nell’Akragas 2018, La Vardera per somma di ammonizioni.

AMMONITI Strano (A); Soria e Negro (IS).

AGRIGENTO. Termina zero a zero il match di andata della semifinale playoff nazionale di Eccellenza tra Akragas e Città di Isernia San Leucio.

Biancocelesti ben messi in campo con l’ormai collaudato assetto tattico imposto da mister De Bellis. È infatti di marca ospite la orima grande occasione di sbloccare il risultato con Pettrone, ma il numero 11 pentro si lascia sfuggire l’attimo giusto per colpire a rete.

Nella ripresa rispondono isiciliani con il gesto tecnico di Tuniz, dove il portiere biancoceleste Amoroso si esalta e risulta provvidenziale ai fini del risultato finale. Tutto rimandato a domenica prossima, 5 giugno, allo stadio  Lancellotta di Isernia.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Cammini di Fede, in Molise censiti Cercemaggiore e Castelpetroso

Per un turismo esperienziale e di qualità: la soddisfazione dell'Ufficio pastorale turismo sport CAMPOBASSO-ISERNIA. L’Ufficio Nazionale della Pastorale del Turismo della Conferenza Episcopale Italiana ha...