HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLITorrente Lorda, una domenica tra cascate e fitta vegetazione

Torrente Lorda, una domenica tra cascate e fitta vegetazione

Nuovo appuntamento con il trekking e l’AcquaTrek di Dimensioneexplorer. Rotta immersa nell’ambiente incontaminato tra i comuni di Sant’Agapito e Longano.


E’ un luogo molto caratteristico e bello del Molise. Ancora poco conosciuto. E’ la valle scavata dal torrente Lorda, destinazione del prossimo trekking e AcquaTrek di Dimensioneexplorer.

L’escursione è in programma domenica 5 giugno. Si seguirà il limpido corso d’acqua mentre scorre ai piedi del piccolo borgo di Sant’Agapito.

Cascate, Cisterne e Pozze di fresche acque per restare tonici e tanta bellezza per gli occhi che si sazieranno di un ambiente selvaggio e incontaminato che affascina e stupisce con le sue infinite forme e colori.

“Ci sposteremo a piedi alternando il fondo del nostro percorso con Acqua e Terra … ci Immergeremo nel Torrente Lorda per raggiungere le Pozze dove i più audaci potranno provare il brivido di bagnarsi in acqua freschissima” scrivono gli organizzatori.

La rotta seguita è un’antica via di collegamento che, in questo tratto, unisce i due comuni di Sant’Agapito e Longano, districandosi tra guglie rocciose e fitta vegetazione.

Il giro è all’interno di un ambiente molto umido e scivoloso, la difficoltà del percorso, classificata in EE (Escursionisti Esperti). Per info su orari e caratteristiche tecniche dell’escursione www.dimensioneexplorer.com

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

‘La coppa del morto’: il libro di Valerio Moggia a Casa...

L'organizzazione: "Un libro che fa capire cosa c'è dietro il mondiale in Qatar" CAMPOBASSO. Mercoledì 7 dicembre alle 18 a Casa del Popolo, in via...