HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Economia circolare, si inaugura il Centro di ricerca Res in Molise

Economia circolare, si inaugura il Centro di ricerca Res in Molise

Prende forma il nuovo progetto del Gruppo Valerio. Una sfida per tutto il Mezzogiorno, un patto tra impresa e università in nome dell’innovazione


POZZILLI. “Un vero e proprio progetto industriale green ed ecosostenibile, un segnale per il Molise ma anche una sfida per tutto il Mezzogiorno, un patto tra impresa e università in nome della ricerca e dell’innovazione”.

Così l’imprenditore Antonio Lucio Valerio alla vigilia dell’inaugurazione del nuovo centro di ricerca Polymères – Sustainable innovations in plastic di Isernia, prevista giovedì 9 giugno alle 11.30, al Bruco di via dell’Industria a Pozzilli, una vera e concreta applicazione di economia circolare, capace di dare risposte alla transizione ecologica protagonista del Pnrr e di rilanciare una nuova impresa di filiera integrata, prevedendo la gestione dell’intero processo produttivo che dalla raccolta dei rifiuti porti alla realizzazione di tessuti e capi di abbigliamento ecosostenibili.

All’evento prenderanno parte Donato Toma (presidente della Regione Molise), Piero Castrataro (sindaco di Isernia), Stefania Passarelli (sindaco di Pozzilli), Alessandra Todde (viceministro dello Sviluppo Economico), Alessia Rotta (presidente Commissione ambiente Camera) e Carlo Cottarelli (direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani).

Il progetto Res – recupero etico sostenibile, nato dall’esigenza di creare un ciclo vitale dei materiali di scarto con l’utilizzo delle tecniche più innovative per la lavorazione delle plastiche, verrà introdotto e illustrato da Antonio Lucio Valerio. “Il centro di ricerca a supporto del progetto Res si propone di mettersi al servizio dell’economia circolare, partendo dalle plastiche fino ad arrivare a dare nuova vita ai materiali di scarto tramite la creazione di materie prime seconde”. Così hanno commentato gli altri partner del Gruppo, Antonio Alessandro Valerio e Maria Valerio.

Nel corso dell’evento, moderato dal giornalista di Sky Roberto Inciocchi, interverranno personalità del mondo accademico, imprenditoriale e politico come Luca Brunese (rettore dell’Università degli Studi del Molise), Stefano Ciafani, (presidente nazionale di Legambiente), Mattia Fantinati (deputato e presidente Igf Italia), Antonio Federico (capogruppo M5S Commissione ambiente Camera), Gabriella Fiorentino (ricercatrice del Dipertimento Sostenibilità dei Sistemi Produttivi e Territoriali Enea), Giovanni Papaleo (chief operating officer del Gruppo Acea), Francesco Petracchini (direttore dell’Istituto sull’Inquinamento Atmosferico Cnr) e Annaelsa Tartaglione (vicepresidente gruppo parlamentare Forza Italia alla Camera).

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Foto Today.it

Isernia, l’auditorium si tinge di rosa: in concerto Fiorella Mannoia, Noemi...

Accompagnate dalla soprano Vittoriana de Amicis, proporranno uno spettacolo che racconta la magia della donna. Ecco quando inizia la prevendita ISERNIA. Fiorella Mannoia, Noemi e...