HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Cgil, una pandemia non ancora debellata e una guerra che fa paura:...

Cgil, una pandemia non ancora debellata e una guerra che fa paura: confronto e riflessioni in piazza

A Campobasso l’iniziativa del sindacato. Il programma


CAMPOBASSO. Gli effetti di una pandemia non ancora debellata e i timori legati al conflitto nel cuore dell’Europa: sono questi i temi al centro dell’iniziativa promossa dalla Cgil del Molise per domani, 8 giugno a Campobasso.

L’iniziativa si terrà nella suggestiva Piazzetta Palombo a partire dalle ore 15.30. I lavori saranno presentati da Elisabetta Brunetti della Fp Cgil Molise e introdotti da Paolo De Socio (segretario Generale della Cgil del Molise).

Immediatamente dopo è previsto il saluto del sindaco di Campobasso Roberto Gravina e, a seguire, ci saranno interventi di delegati e studenti. Alle 17.00 si terrà una tavola rotonda coordinata dal giornalista Giuseppe Pittà. Al dibattito parteciperanno Antonio Federico (Camera dei Deputati), Vittorino Facciolla (segretario del Partito Democratico,) Giuseppina Cennamo (consigliera di Parità), Gianni Cerchia (docente Universtà del Molise), Biase D’Andrea (associazione Un altro Molise è possibile) e Michele Barone (associazione Uniti per la Costituzione).

Ai lavori sarà presente Giuseppe Massafra della segreteria nazionale Cgil. Alle ore 19 sarà proposto un omaggio a Giuseppe Di Vittorio da parte di due artisti che stanno calcando le scene in diverse Piazze d’Italia : Carlo Albè e Anthony Valentino che proporranno una rappresentazione dal titolo “Nato senza Camicia” scritta dallo stesso Carlo Albè. L’iniziativa proposta dalla Cgil del Molise si inserisce nel quadro di quelle che si stanno tenendo in tutta Italia in preparazione della manifestazione nazionale che si terrà il prossimo sabato 18 giugno a Roma in Piazza del Popolo alla quale parteciperà una nutrita delegazione molisana.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

‘La coppa del morto’: il libro di Valerio Moggia a Casa...

L'organizzazione: "Un libro che fa capire cosa c'è dietro il mondiale in Qatar" CAMPOBASSO. Mercoledì 7 dicembre alle 18 a Casa del Popolo, in via...