HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Caro gasolio settore pesca, la diocesi incontra gli armatori: fiaccolata silenziosa dal...

Caro gasolio settore pesca, la diocesi incontra gli armatori: fiaccolata silenziosa dal porto e preghiera in Cattedrale

Appuntamento sabato 11 giugno alle 20 nel piazzale del mercato ittico di Termoli: invito aperto a tutta la città


TERMOLI. Pieno sostegno da parte della diocesi di Termoli-Larino alla marineria termolese messa in ginocchio dal caro gasolio.

Oggi, 9 giugno 2022, il vescovo Gianfranco De Luca ha incontrato in Curia, insieme ai direttori della Caritas, Vito Chimienti e Anna Bernardi, una delegazione degli Armatori Pesca del Molise guidata da Paola Marinucci. I rappresentanti dei pescatori hanno esposto i motivi della protesta, che si protrae da alcune settimane, evidenziando le enormi difficoltà per un settore che coinvolge numerose famiglie e non può più sostenere costi così elevati per poter uscire in mare e assicurare un reddito dignitoso. A tal proposto, monsignor De Luca ha proposto per sabato sera, 11 giugno alle 20, una fiaccolata silenziosa che dal piazzale del mercato ittico si snoderà fino alla Cattedrale dove è previsto un momento di preghiera aperto a tutta la città.

Un segno di ascolto, vicinanza e solidarietà in attesa di interventi concreti, da parte delle istituzioni, per consentire al settore della pesca di riprendere serenamente le attività.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Una serata di musica ed emozioni: ‘Il Tratturo’ in folkconcerto a...

La più famosa etnoband molisana proporrà affascinanti sonorità archetipali e prodigiose vicende agiografiche e mariane MACCHIA D'ISERNIA. Una serata di musica ed emozioni quella di...