HomeNotizieCRONACAIsernia, Bonnie e Clyde confessano: arresti convalidati per la coppia di ladri

Isernia, Bonnie e Clyde confessano: arresti convalidati per la coppia di ladri

I due giovani sono stati confinati ai domiciliari. Assistiti dall’avvocato Mastronardi, hanno ammesso tre furti in città


ISERNIA. Hanno confessato di essere gli autori di tre furti in città i due giovani fidanzati isernini fermati ieri dai carabinieri, subito dopo il colpo messo a segno in pieno giorno in una pizzeria di corso Risorgimento.

L’avvocato Franco Mastronardi

Nel pomeriggio di oggi l’udienza di convalida in tribunale. Davanti al giudice Michele Caroppoli i due ragazzi – lui con precedenti per droga e lei incensurata – hanno ammesso le loro responsabilità, assistiti dal noto avvocato Franco Mastronardi.

Per entrambi sono stati disposti gli arresti domiciliari, in attesa delle decisioni del pm in merito all’eventuale processo per direttissima entro 15 giorni. In alternativa, si potrebbe scegliere di procedere con il rito ordinario.

“Alla luce dell’ondata di furti che si è registrata a Isernia negli ultimi mesi – ha spiegato a isNews l’avvocato Mastronardi – i due ragazzi, con la mente ottenebrata dall’uso di sostanze stupefacenti, hanno agito per spirito di emulazione”.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Carnevale Europeo delle Maschere Zoomorfe: parte il conto alla rovescia per...

All’ex Gil di Campobasso, l’Aps Artemide illustrerà il programma della manifestazione che ha come partners le associazioni ‘Il Diavolo’ di Tufara e ‘L'uomo cervo’...