HomeOcchi PuntatiRapina il negozio del genero e si gioca tutto il bottino alle...

Rapina il negozio del genero e si gioca tutto il bottino alle slot machine: arrestato

L’uomo è stato fermato dai carabinieri


NAPOLI. Prima, pistola in pugno, ha rapinato il negozio del genero, poi si è giocato il bottino alle slot machine. L’episodio è accaduto a Giugliano, in provincia di Napoli, e si è concluso con l’arresto del 57enne, fermato dai carabinieri.

Come riporta Tgcom 24, i militari, dopo essersi messi sulle sue tracce, lo hanno trovato all’interno di un centro scommesse: in auto, sotto al sedile, ancora la pistola caricata a salve utilizzata per la rapina.

Quando i carabinieri lo hanno stava tranquillamente puntando i 400 euro appena ‘incassati’ alle videoslot. Nel caricatore della pistola ‘scenica’ utilizzata per la rapina c’erano sette colpi.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

‘Musica in villa’, si parte il 3 luglio: Histérico Duo apre...

I concerti estivi a Villa de Capoa, organizzati dagli ‘Amici della musica’, con il contributo del Comune di Campobasso CAMPOBASSO. Domenica 3 luglio, all’interno di...