HomeNotizieCRONACAIsernia, spaccio di banconote false: giovane campano nella rete della Polizia

Isernia, spaccio di banconote false: giovane campano nella rete della Polizia

Il ragazzo è stato fermato in centro, subito dopo aver rifilato denaro contraffatto a una negoziante, che capito di essere stata raggirata ha lanciato l’allarme


ISERNIA. Entra in un negozio del centro a Isernia, fa un giro tra gli scaffali, sceglie della merce. Al momento di pagare, tira fuori delle banconote contraffatte, paga, prende il resto e cerca di svignarsela.

Il giovane però non aveva fatto i conti con la Polizia che lo ha fermato poco dopo. A chiedere l’intervento degli agenti della Volante del reparto di Prevenzione Crimine è stata la negoziante, che si è subito accorta che in realtà, quei soldi erano falsi.

Il ragazzo campano, poco più che ventenne, con a carico, stando a quanto si è appreso, precedenti per lo stesso tipo di reato, è stato accompagnato in Questura. Gli accertamenti effettuati hanno consentito di stabilire che era stato lui a piazzare quelle banconote finte. Nei suoi confronti è scattata la denuncia e il foglio di via.

La vicenda, al momento, non è ancora conclusa. Sarebbero in corso ulteriori indagini per stabilire se è la stessa persona che, nelle ultime settimane, ha rifilato soldi falsi anche in altre attività commerciali di Isernia.

Deb.Div.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

È il basset hound Dundy il cane più bello del… Matese

Un bel cucciolone di due anni e mezzo, placido e tenace: ha vinto l’Esposizione canina internazionale che si è svolta ieri a Campitello battendo...