HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIAmore per l'ambiente, l'Unicef torna in piazza con la campagna 'Cambiamo Aria'

Amore per l’ambiente, l’Unicef torna in piazza con la campagna ‘Cambiamo Aria’

L’evento sarà ospitato nella riserva Mab di Collemeluccio-Pescolanciano


ISERNIA. Amore, cura e rispetto dell’ambiente: in occasione della campagna ‘Cambiamo Aria’ lanciata lo scorso anno da Unicef Italia, il Comitato di Isernia, in collaborazione con l’Aps IntraMontes e con il Reparto Biodiversità di Isernia, organizza una giornata nella natura per adulti e bambini.

Lo scopo della campagna, sottolinea l’Unicef è sensibilizzare le persone e in particolare le giovani generazioni sul tema dell’ambiente e sull’impatto che il cambiamento climatico ha sui diritti dei bambini e adolescenti, compromettendo la loro salute, nutrizione, istruzione, sviluppo, sopravvivenza e il loro potenziale futuro. Nella giornata di domenica 26 giugno è prevista una passeggiata del benessere nella riserva e una particolare caccia al tesoro in natura per portare i bambini, ma anche i loro genitori, alla scoperta del proprio territorio e della biodiversità che è presente. L’appuntamento è alle 15:30 all’ingresso della riserva. Saranno disponibili i gadget sostenibili Unicef per supportare il progetto ‘Scuole in mattoni di plastica riciclata’ in Costa d’Avorio.

“L’obiettivo – ricordano i promotori – è riuscire a costruire 500 aule per i bambini della Costa d’Avorio attraverso il riciclo dei rifiuti di plastica e garantire così ai bambini il loro diritto all’istruzione. Il Comitato Unicef di Isernia desidera ringraziare, fin da ora, i partner per la disponibilità e invita i bambini a partecipare numerosi, insieme alle famiglie. È richiesta la prenotazione”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

San Massimo, un’estate per provare a uscire dal letargo

Da domani al 30 agosto il Comune ha organizzato in paese e a Campitello Matese una serie di eventi per attirare i turisti. L'idea...