HomeOcchi PuntatiBollette luce e gas, a luglio nuovi rincari: aumenti fino al 27...

Bollette luce e gas, a luglio nuovi rincari: aumenti fino al 27 per cento

Secondo le stime di Nomisma, su base annua, la bolletta elettrica costerà alla famiglia-tipo 194,4 euro in più e quella del gas addirittura 462 euro in più. Ma i calcoli ufficiali spetteranno all’Autorità per l’energia che li renderà noti entro il 30 giugno


ROMA. Nuovi aumenti in vista per le bollette degli italiani. A paventarli – si legge su TgCom24 – è Nomisma energia, le cui stime indicano come, dal primo luglio, le fatture della luce e quelle del gas dovrebbero ‘salire’ rispettivamente del 17 e del 27 per cento, a causa “dell’esplosione dei prezzi sui mercati internazionali” dopo il taglio della fornitura di gas russo alla Germania e all’Italia.

Si tratterà di un aumento importante, con un balzo della bolletta elettrica a 48,5 centesimi a kWh che, per la famiglia tipo che consuma 2.700 kWh all’anno, implica una maggiore spesa, su base annuale, di 194,4 euro. Ancora peggiore l’incremento per la bolletta del gas, la cui tariffa dovrebbe rimbalzare a 1,57 euro per metro cubo, con una maggiore spesa della famiglia-tipo, che consuma 1.400 metri cubi l’anno, di 462 euro su base annua.

I calcoli ufficiali spetteranno però all’Autorità per l’energia, che renderà note le nuove tariffe riservate al mercato tutelato la prossima settimana, entro il 30 giugno.

Se, come probabile, i rincari ci saranno, dopo tre mesi di prezzi calmierati, si tornerà quindi a un trend di crescita, nonostante il governo abbia mantenuto in vigore, con il decreto di mercoledì scorso, l’azzeramento degli oneri di sistema diventato ormai imprescindibile.

I prezzi di gas ed elettricità sui mercati internazionali – come suddetto – sono esplosi dopo la decisione della Russia di metà giugno di tagliare le forniture alla Germania e all’Italia. Alla fine di maggio il prezzo della materia prima ad Amsterdam viaggiava sotto i 90 euro a Megawattora. Il 16 di questo mese si sono toccati i 142 euro e questa settimana il prezzo ha ondeggiato sui 130 euro. Andamento simile per l’elettricità che alla Borsa elettrica del Gme è arrivata la scorsa settimana a 262 euro al Megawatt. Aumenti all’ingrosso che inevitabilmente si riverberano con un certo automatismo anche su quelli al dettaglio.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

La ‘big bench’ di Macchia d’Isernia: la panchina gigante per ammirare...

Al via il progetto con l’intento di creare una rete di ‘panchinisti itineranti’ in tutta Italia  MACCHIA D’ISERNIA. “Tornare bambini, godere della vita e ammirare...