HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIÈ di Castel del Giudice uno dei maggiori donatori di sangue d’Italia:...

È di Castel del Giudice uno dei maggiori donatori di sangue d’Italia: riconoscimento per Domenico Leone

Il Cavaliere è stato insignito dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dell’onorificenza di “Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana” per il suo grande impegno nel volontariato


CASTEL DEL GIUDICE. È uno dei maggiori donatori di sangue d’Italia, il Cavaliere Domenico Leone, stimato cittadino di Castel del Giudice, che nei giorni scorsi è stato insignito della prestigiosa onorificenza di “Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana”, istituita con decreto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. 

Un riconoscimento che fa onore gli abitanti del suo paese natio e rende orgoglioso il Comune di Castel del Giudice, dove Domenico Leone è attivo protagonista in diversi ambiti dell’associazionismo e del volontariato, con differenti incarichi di responsabilità.

Per il suo impegno solidaristico e per l’attività di donatore di sangue – si contano 224 donazioni all’Avis di Sulmona (AQ) – è stato premiato con l’importante onorificenza, che corona una vita spesa a sostegno degli altri, durante una cerimonia di consegna da parte del Prefetto dell’Aquila dei Diplomi dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”.

“Sincere congratulazioni a Domenico Leone per l’importante riconoscimento a nome dell’intera comunità di Castel del Giudice – sottolinea il sindaco Lino Gentile – ma soprattutto un enorme plauso ed un sincero ringraziamento per lo straordinario lavoro che da anni porta avanti nei vari settori sociali in cui ha operato, diffondendo la cultura della donazione e della solidarietà, valori che devono essere la base del senso civico di ogni cittadino”.

Domenico Leone è stato nominato Cavaliere nel 2007. Tra le attività svolte, è stato fondatore dell’Avis di Sulmona, di Castel di Sangro e a L’Aquila da vice presidente regionale ha coadiuvato l’Avis nazionale durante l’emergenza terremoto. Ha ricoperto ruoli importanti, tra cui quello di consigliere e vicepresidente di Avis della Regione Abruzzo nel 2021. Nel 2013 è stato insignito della massima onorificenza mondiale della “Croce di Cavaliere al Merito Internazionale Donatori di Sangue”. A Castel del Giudice è consigliere del consiglio di amministrazione della RSA San Nicola, è stato presidente dell’ASD Castel del Giudice nel 2010, fondatore del circolo Legambiente di Castel del Giudice, e nel 2017 è stato nominato Ambasciatore di pace e vice presidente aggiunto della International University.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Teatro, la Compagnia Stabile del Molise riapre la scuola di recitazione

Due incontri formativi a Campobasso e a Termoli CAMPOBASSO-TERMOLI. La scuola di recitazione della Compagnia Stabile del Molise, diretta Raffaello Lombardi, riapre le iscrizioni ai...