HomeOcchi PuntatiPensava fosse un ladro ma era l'amante della moglie: scoppia la bagarre...

Pensava fosse un ladro ma era l’amante della moglie: scoppia la bagarre nel cuore della notte

Brutta sorpresa per il proprietario di una villetta che ha chiesto l’intervento dei carabinieri, dopo la segnalazione dei vicini di casa


CECCANO. Ha chiamato i carabinieri pensando che un ladro si fosse introdotto a casa sua. In realtà era l’amante della moglie. Brutta sopresa per il proprietario di una villetta nella periferia di Ceccano, in provincia di Frosinone, che ha così scoperto il tradimento della consorte.

La notizia è stata riportata da Frosinone Today. Stando a quanto ricostruito, l’uomo era fuori casa per lavoro ed è stato avvisato dai vicini che avevano notato dei movimenti sospetti. Immaginando la presenza di un ladro, ha subito chiamato 112.

I carabinieri sono arrivati in pochi minuti insieme al padrone di casa ed altri familiari in supporto e pronti a dare una bella lezione ai malviventi.

Le grida disperate, di rabbia e delusione provenienti dall’interno dell’abitazione, subito dopo l’ingresso dei militari e del legittimo proprietario, hanno fatto comprendere che in quella casa non era entrato un ladro. Una notte che tutti i protagonisti di questa storia difficilmente dimenticheranno.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Fanfara degli Alpini: rinnovate le cariche sociali a Roccamandolfi

Il presidente è Antonino Bucci. Voto unanime dell'assemblea ROCCAMANDOLFI. Rinnovate le cariche sociali della Fanfara degli Alpini di Roccamandolfi. Ieri mattina, presso la sede musicale,...