HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Ospedali al collasso, nuovo appello a Toma: subito l'intervento di Emergency o...

Ospedali al collasso, nuovo appello a Toma: subito l’intervento di Emergency o dei medici militari

Il Forum per la Difesa della Sanità Pubblica torna a sollecitare il commissario ad Acta: “La decisione di chiedere aiuto al presidente del Consiglio è sua”


CAMPOBASSO. Ospedali molisani al collasso per carenza di personale: il Forum per la Difesa della Sanità Pubblica di Qualità torna a chiedere l’intervento di Emergency o dei medici militari. Lo ha fatto inviando una nuova lettera al presidente della Regione Donato Toma, in qualità di commissario ad acta.

“Constatata la grave carenza di personale sanitario e prevedendo il peggioramento durante il periodo estivo, aveva proposto, in attesa dell’espletamento dei pubblici concorsi – spiega in una nota il presidente del Forum Italo Testa – per far fronte all’immediato, di rivolgersi ad Emergency che, contattata, si era dichiarata disponibile purché chiamata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Abbiamo scritto in merito alla struttura commissariale ed al Governo senza alcuna risposta. Abbiamo, allora, raccolto sulla proposta firma, circa sedicimila, che abbiamo fatto pervenire al presidente del Consiglio Draghi tramite la parlamentare molisana Rosa Alba Testamento, ma senza alcuna risposta. Visto il prevedibile e previsto peggioramento della situazione, in data 11 giugno abbiamo nuovamente scritto al commissario ad acta per il rientro dal debito sanitario una lettera aperta, che vi abbiamo fatto recapitare senza alcun riscontro, proponendo, ancora una volta, di rivolgersi ad una struttura come Emergency o, in alternativa, alla sanità militare. Questa volta il Commissario ci ha gentilmente risposto comunicandoci che, in data 22 giugno aveva fatto conoscere la nostra nota al direttore generale della Asrem per il suo parere”.

Ad oggi però, ancora nessuna risposta in merito. Per questo il Forum ha inviato una nuova missiva a Toma.

“Ci corre l’obbligo di insistere sulla urgenza di una decisione in merito – si legge nella lettera – qualunque essa sia, visto l’ulteriore peggioramento della situazione sanitaria regionale, sia ospedaliera che territoriale, al fine di far fronte alla richiesta di cure e assistenza da parte della cittadinanza molisana ma anche dei tanti turisti che hanno risposto ai numerosi inviti a visitare la nostra Regione. D’altra parte, qualunque sia il parere della Asrem la decisione ultima spetta a lei, in quanto commissario ad acta, l’unico abilitato a richiedere un tale aiuto al presidente del Consiglio dei Ministri”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

GambaMusicFest, la super banda e le ‘maitunate’ estive entusiasmano la piazza

Grande serata ieri a Gambatesa per una iniziativa nuova. Si sono riuniti tantissimi musicisti originari del posto. Felice il sindaco Carmelina Genovese. Il Presidente...