HomeNotizieCRONACAGiovane turista si sente male al largo: salvato dal bagnino della Lifeguard

Giovane turista si sente male al largo: salvato dal bagnino della Lifeguard

Il 18enne svizzero era a bordo di un gommone


TERMOLI. Malore in mare per un giovane turista svizzero. Il 18enne è stato salvato da Carlo, assistente bagnante della compagnia Lifeguard.

Come riporta Termolionline, l’episodio è accaduto ieri lungo il litorale Nord di Termli, al confine con Petacciato.

Il 18enne era a bordo di un gommone, assieme alla famiglia.

Con i mezzi della Guardia costiera impegnati per la festa patronale, la chiamata di soccorso è andata ai bagnini della Lifeguard.

L’imbarcazione era molto al largo e, anche volendo intervenire subito, se la famiglia avesse fatto dei segnali, i bagnini non se ne sarebbero accorti.

Dopo aver ricevuto la chiamata dalla Capitaneria, Carlo, il bagnino, è partito alla volta del gommone con il suo moscone e giunto sul posto ha caricato il ragazzo e lo ha portato a riva. 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Teatro a 1000 metri, il Rudens di Plauto in scena

Teatro a Mille metri, pubblico e consensi al ‘Sannitico’ di Pietrabbondante:...

Ospiti del sindaco Antonio Di Pasquo per la serata conclusiva con la commedia plautina 'Rudens' il Presidente Donato Toma e l'assessore Vincenzo Cotugno PIETRABBONDANTE. Si...