HomeNotizieLavoro e bandiAgricoltura, nuove opportunità per i giovani imprenditori molisani: il bando

Agricoltura, nuove opportunità per i giovani imprenditori molisani: il bando

La Coldiretti evidenza l’importanza della misura. Uffici tecnici a disposizione per tutti i chiarimenti necessari


CAMPOBASSO/ISERNIA. Nuove e preziose opportunità in Molise per gli imprenditori under 40: sono quelle offerte dal Pacchetto Giovani.

Il bando, pubblicato il primo agosto sul Bollettino Ufficiale della Regione è rivolto a giovani imprenditori agricoli che al momento della presentazione della domanda abbiano un’età compresa tra i 18 anni ed i 40  anni che si insediano ex novo in una azienda agricola o risultino titolari di un’impresa agricola da non oltre 12 mesi, dalla data di presentazione della domanda.

Il programma,  informa Coldiretti Molise, attraverso la presentazione di un’unica domanda di sostegno, prevede la possibilità di ottenere sia un premio di insediamento collegato con la fase di avviamento dell’attività imprenditoriale (riconducibile alla Misura 6.1), sia un contributo avente lo scopo di sostenere la realizzazione di specifici investimenti (ai sensi della Misura  4.1).

In relazione a tale ultima tipologia di sostegno, l’agevolazione ottenibile consiste in un contributo a fondo perduto nella misura del 60% della spesa ritenuta ammissibile nel limite massimo di € 120.000,00. Per quanto concerne il premio di insediamento, lo stesso si concretizza in un importo “una tantum” pari a € 30mila per le zone montane ed € 40mila per le altre aree.

In relazione alla presentazione delle domande di sostegno, si rileva come a tali istanze sia richiesto di allegare l’intera documentazione attestante l’effettiva fattibilità del piano aziendale programmato. Piano aziendale che, in caso di ammissione a contributo, dovrà essere realizzato entro un arco temporale non superiore a 36 mesi dalla data di insediamento. La dotazione finanziaria dell’operazione si attesta, complessivamente, in  3,95 milioni di euro per la Misura 6.1 e di 6,0 milioni di euro per la misura 4.1.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata, improrogabilmente, al 30 ottobre 2022.

“La presenza di giovani in agricoltura ha di fatto rivoluzionato il lavoro in campagna  – afferma Mario Di Geronimo, leader di Giovani Impresa Coldiretti Molise – dove il 70% delle imprese giovani opera in attività multifunzionali. Tale situazione è strettamente legata alla spinta all’innovazione e alle opportunità offerte dal decreto legislativo n. 228/2001, meglio noto come Legge di Orientamento in Agricoltura”.

Gli Uffici tecnici di Coldiretti sono a disposizione per fornire ogni ulteriore informazione.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Jova Beach party più forte del maltempo: supershow con Morandi e...

Grande spettacolo a Vasto: nel pomeriggio vento e pioggia fanno slittare di qualche ora il concerto, ma l’attesa è stata ripagata VASTO. Il maltempo lo...