HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLICampus estivi per minori diversamente abili, manifestazione di interesse del Comune

Campus estivi per minori diversamente abili, manifestazione di interesse del Comune

Le iniziative, rivolte allora a ragazzi tra 13 e 18 anni, si svolgeranno dal 22 agosto al 2 settembre


CAMPOBASSO. Il Comune di Campobasso intende promuovere e favorire la partecipazione di 10 minori diversamente abili, di età compresa tra i 13 anni compiuti e i 18 non compiuti alla data di pubblicazione dell’avviso e residenti nel Comune di Campobasso, alle attività educative/ricreative/sportive previste nei Campus estivi. Gli obiettivi dell’avviso sono:

• Armonizzare gli interventi all’infanzia e all’adolescenza con l’intento di arrivare ad un progetto educativo, ricreativo e socializzante che sia di sostegno alle famiglie del territorio per la prevenzione del disagio e la promozione della qualità della vita;

• Favorire l’incontro e le relazioni tra coetanei;

• Sostenere il processo di crescita e di socializzazione tra pari e con gli adulti;

• Stimolare e facilitare il sano protagonismo giovanile;

• Accettare, rispettare e sostenere i coetanei diversamente abili;

• Prevenire forme di disagio.

Il Comune di Campobasso si avvale di un soggetto del privato sociale per l’organizzazione e attivazione del Campus estivo. Il Campus estivo avrà inizio dal giorno 22 agosto e si concluderà il giorno 2 settembre 2022 rispettando i seguenti giorni ed orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 13:30.

Le attività saranno svolte presso delle strutture presenti sul territorio comunale di Campobasso, nella disponibilità del soggetto privato che gestirà le attività.

I soggetti destinatari del progetto in parola sono 10 minori, affetti da disabilità anche grave, residenti nel comune di Campobasso di Campobasso di età compresa tra i 13 anni compiuti e i 18 non compiuti alla data di pubblicazione dell’Avviso.

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata in forma di autocertificazione, ai sensi del DPR n. 445/2000, a firma del/dei genitori o da chi ha la rappresentanza legale del minore, compilando l’apposito modulo e dovrà essere corredata dalla documentazione richiesta. Alla domanda di partecipazione è obbligatorio allegare il certificazione della disabilità legge 104/92. La domanda dovrà essere presentata entro le ore 12:00 del giorno 18 agosto 2022 nelle seguenti modalità:

➢ consegna a mezzo pec: comune.campobasso.protocollo@pec.it;

➢ consegna a mano presso lo Sportello unico dei Servizi Sociali in via Cavour 5.

L’Avviso e il modulo di domanda sono scaricabili sarà pubblicato dal sito internet del Comune di Campobasso.

Il responsabile del procedimento è il Funzionario Dr.ssa Rosa Raffaela.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare i seguenti contatti: 0874 405553 – 0874 405554 – 0874 405409, o inviare email ai seguenti indirizzi: eleonora.spagnolini@comune.campobasso.it

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Adriano Ferraiolo: “Sì, mi sento campobassano. E quella volta con Peppino...

Intervista con il maestro del teatro dei burattini che ieri ha ricevuto la settima cittadinanza onoraria: “Posso dire che è la più sentita. Sono...