HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLICampobasso Summer Festival 2022, quattro serate al Parco De Filippo: proseguono le...

Campobasso Summer Festival 2022, quattro serate al Parco De Filippo: proseguono le prevendite

La kermesse in programma dal 22 al 25 agosto. Proposti tre concerti e un recital


CAMPOBASSO. Tre concerti e un recital, questo il programma completo del Campobasso Summer Festival,che prenderà il via il prossimo lunedì 22 agosto al Parco E. De Filippo del Quartiere San Giovanni a Campobasso. La manifestazione, giunta alla sua terza edizione e organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Campobasso, ospiterà artisti di fama nazionale quali Frah Quintale, Noyz Narcos e Samuel.

Da alcune settimane sono già aperte le prevendite online per tutti gli spettacoli in programma sulla piattaforma ciaotickets.com o anche direttamente in città, a Campobasso, presso le rivendite autorizzate di ciaotickets: BAR CRIGIU, Viale Ugo Petrella, 20; PROMOEVENTI, Viale Principe di Piemonte, 131Y; ANTICA TABACCHERIA, Piazza Gabriele Pepe, 41.

Si partirà, come detto, lunedì 22 agosto alle ore 21.30 con Noyz Narcos e il suo Virus Summer Tourcosto del biglietto 11 euro, comprensivo dei diritti di prevendita. Noyz è cresciuto nel quartiere Monte Sacro e si è avvicinato all’hip hop nei primi anni novanta. Nella scena hip hop nazionale Noyz ha portato sonorità innovative per il rap italiano. Nel gennaio 2022, alla pubblicazione di Virus, attraverso la Thaurus, prodotto in gran parte da The Night Skinny. In Virus sono presenti brani realizzati con la partecipazione di svariati artisti della scena hip hop italiana e non, tra cui Capo Plaza, Franco126, Gué Pequeno, Raekwon del Wu-Tang Clan e Sfera Ebbasta. A distanza di una settimana dalla sua uscita è stato certificato disco d’oro dalla FIMI.

Martedì 23 agosto, alle ore 21.30, protagonista della seconda serata del Campobasso Summer Festival 2022, sarà Samuel, che porterà al Parco E. De Filippo la scaletta dei brani del suo Elettronica Tour con il quale sta girando da inizio estate tutta Italia. Costo del biglietto 5 euro, comprensivo dei diritti di prevendita. Samuel davvero non ha bisogno di grosse presentazioni, per lui parlano i nove album originali realizzati con i Subsonica e i sei con i Motel Connection, con cui ha lavorato anche a due colonne sonore. Le frequenti collaborazioni musicali annoverano, tra gli altri, con i Subsonica Franco Battiato, Bluvertigo, Antonella Ruggiero, Krisma, e da solista Patty Pravo, Jovanotti, Manuel Agnelli, Alessandro Mannarino. Il 10 gennaio 2022 è uscito il nuovo singolo ‘Elettronica’, scritto da Samuel stesso insieme ad Andrea Bonomo e Dade. Il 22 aprile 2022 esce il singolo ‘E invece’, in collaborazione con Jeremiah Fraites, co-fondatore del gruppo musicale The Lumineers.

La terza serata del Campobasso Summer Festival, quella di mercoledì 24 agosto, presenterà, invece, alle ore 21.30 lo spettacolo di Pippo Venditti, Enzo Luongo & Friends ‘Anche i molisani nel loro piccolo si incazzano. Atto finale’. Costo del biglietto 5 euro, comprensivo dei diritti di prevendita. Una vera e propria serata speciale del fortunato recital, una sorta di evento finale nel quale verranno coinvolti anche diversi ospiti, soprattutto molisani che si sono affermati a livello nazionale nel mondo dello spettacolo e più generale della cultura. Protagonista della serata sarà, in un grande blob multimediale, ancora una volta il Molise: il racconto della regione, delle sue particolarità e, perché no, delle sue stranezze, in un percorso attraverso immagini, ritagli di notizie, aneddoti, commenti.

A metà tra l’informazione-intrattenimento e lo show satirico, lo spettacolo di Pippo Venditti, Enzo Luongo & Friends, prende spunto dalle tante proteste nate in regione per il dilagare della ‘non esistenza’ del Molise: una carrellata di aneddoti, episodi, filmati, foto, tweet o post su Facebook che raccontano il Molise e i molisani attingendo a fatti realmente accaduti. Ironia e comicità, la chiave narrativa. Il risultato finale sono 80 minuti di risate piene, per ricordare, in mezzo a tanti eccessi, l’eccezionalità della regione più giovane d’Italia.

A chiudere l’edizione di quest’anno del Campobasso Summer Festival sarà, giovedì 25 agosto, sempre alle ore 21.30 e sempre al Parco E. De Filippo al Quartiere San Giovanni, il concerto di Frah Quintale, che già da qualche giorno sta veleggiando verso un praticamente certo sold out. Costo del biglietto 13.20 euro comprensivo dei diritti di prevendita. 

Nato a Brescia nel 1989, Frah Quintale, pseudonimo di Francesco Servidei, ha iniziato il suo percorso musicale nel duo dei Fratelli Quintale, formatosi nel 2006, che vanta cinque album ancora all’attivo. Nel 2016, dopo aver lasciato il duo, ha pubblica la sua prima canzone da solista ‘Colpa del vino’ e l’EP ‘2004’. Il 19 maggio 2020 ha annunciato il progetto ‘Banzai’, composto da due album. La prima parte, intitolata ‘Banzai’ (lato blu), è stata pubblicata il 26 giugno dello stesso anno. Il 23 aprile 2021 ha pubblicato il singolo ‘Sì può darsi’, che ha anticipato la seconda parte del progetto, ‘Banzai’ (lato arancio), distribuita a partire dal 4 giugno.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Adriano Ferraiolo: “Sì, mi sento campobassano. E quella volta con Peppino...

Intervista con il maestro del teatro dei burattini che ieri ha ricevuto la settima cittadinanza onoraria: “Posso dire che è la più sentita. Sono...