HomeMEDIA E TECNOLOGIACondividere screenshot dei tuoi successi di gioco

Condividere screenshot dei tuoi successi di gioco

Rispetto a venti anni fa i videogiochi sono diventati un vero fenomeno di massa. Sono bastati un paio di decenni per rendere i videogiochi uno dei passatempi preferiti in tutto il mondo.

Esistono tante console e modalità di gioco differenti, dalla realtà virtuale fino ai classici arcade cabinati, tutte divertenti e appassionanti.

Il PC gaming è diventato sempre più famoso nel corso degli ultimi anni, con milioni di giocatori sparsi in tutto il mondo che ogni giorno condividono contenuti tratti dai loro gameplay.

YouTube è una delle piattaforme dove i gamers condividono la maggior parte dei loro contenuti, seguita da Twitch, che è maggiormente incentrata sul gaming.

Altri contenuti, come gli screenshot di momenti speciali, vengono condivisi a milioni da Facebook a Reddit, dove altri gamers e appassionati commentano e condividono informazioni su giochi, esperienze, contenuti extra e molto altro ancora.

La condivisione di uno screenshot nel gaming serve soprattutto a mettere in mostra gli obiettivi e i risultati raggiunti in uno specifico videogame, il che può dare subito l’idea del calibro del giocatore.

Se ancora devi scoprirlo, preparati a entrare nel mondo degli appassionati cacciatori di tesori, trofei e badge, disposti a tutto per raggiungere quanti più obiettivi possibile.

Gaming Achievement: cosa sono?

Se giochi ai videogiochi su PC allora conoscerai Steam.

È la piattaforma dove vengono venduti più giochi in assoluto, in versione digitale e subito scaricabili.

Quasi tutti i videogiochi offrono dei badge al raggiungimento di uno o più obiettivi, ritenuti dagli sviluppatori come impegnativi da raggiungere. Quindi, chi li raggiunge, è degno di nota.

In alcuni videogames gli achievement servono solo a fare trascorrere qualche attimo divertente, come nel caso del gioco “The Simpson Game”, mentre altre volte richiedono numerosi tentativi e tanta, tanta pazienza, come è vero per alcuni achievement di GTA 4 e 5.

Alcuni si chiedono cosa fare degli achievement. La risposta è che si tratta di premi, riconoscimenti, che spesso vengono collezionati e messi in mostra. Chiedersi a cosa serva è un po’ come chiedersi a che serve collezionare banconote da tutto il mondo.

Come condividere gli achievement

Alcune console fanno degli screenshot ogni volta che ottieni un trofeo o un badge.

Questo avviene su PS5, ad esempio, dove puoi anche ottenere un promemoria sulle condizioni necessarie per ottenere uno specifico trofeo.

Anche le console ti offrono degli achievement, seppur spesso ne notificano il raggiungimento senza esaltarne troppo il contenuto.

Per chi gioca al PC, fare degli screenshot di tutti i badge ottenuti è un’ottima idea per arricchire il proprio profilo social e ottenere maggiore credibilità con i followers.

Metti insieme tutti gli screenshot all’interno di un PDF così potrai conservarlo occupando poco spazio, al sicuro sul tuo computer, smartphone o supporto informatico esterno, oltre a condividerlo con chi vuoi tu in un solo click. Puoi anche convertire un file JPG in PDF su Adobe Acrobat per comprimere le dimensioni mantenendo la stessa qualità.

Hai preparato tutti gli achievement da condividere?

Se hai un profilo da gamer e la piattaforma lo consente, fai l’upload dei file sul tuo profilo, offri un link con una pagina web dove li hai raccolti, magari lavorando al layout grafico della pagina per renderlo più interessante, oppure presentali in un breve video su YouTube come contenuto della settimana.

PlayStation Trophies

I giocatori che amano la PlayStation conosco molto bene i trophies.

Sono i premi dati a chi raggiunge gli obiettivi in gioco e che si possono collezionare su PS4, 5 e PS Vita.

Secondo molti videogiocatori, il trophy più difficile da ottenere su PS4 è The Ultimate Challenge, del gioco Crypt of the Necrodancer.

Scoprire i propri trofei su PS5 è facilissimo. Basta cliccare sul proprio profilo e poi su Trophies, mentre nella versione precedente della famosissima console Sony basta cliccare sul menù principale e poi su Trophies.

Lavoro da gamer

Sei un influencer del mondo dei videogiochi oppure un gamer professionista?

Gli achievement e tutto il mondo che ruota intorno a loro sono sempre un ottimo topic per creare contenuti con cui intrattenere i fan.

Gli achievement consentono di mostrare le proprie abilità in gioco, a patto che siano stati raggiunti davvero. Usali per avere uno spunto e coinvolgere utenti e follower chiedendo loro cosa ne pensano delle modalità di raggiungimento di un achievement, se lo trovano troppo semplice o difficile e se raggiungerli è stato d’aiuto per completare il gioco oppure no.

Molti videogiocatori amano trascorrere del tempo divertendosi e potrebbero prestare poca attenzione agli achievement, oppure odiarli del tutto.

In ogni caso, gli obiettivi in gioco rappresentano un punto di partenza per approfondire gli aspetti tecnici di un videogioco durante un video di gameplay o durante una diretta in game.

Aiutano a esplorare il gioco

Gli sviluppatori hanno il compito di creare achievement interessanti.

Nei titoli ritenuti più interessanti al mondo, gli achievement diventano un invito ai giocatori per esplorare il gioco in ogni suo aspetto.

Dato che per raggiungerne uno bisogna completare una o più azioni, gli sviluppatori tentano di creare achievement che facciano scoprire lati nascosti o poco appariscenti del gioco, mettendone in risalto le caratteristiche dei personaggi, di un ambiente, di un’arma in particolare, etc.

Hanno quindi lo scopo di aiutare il giocatore a godere appieno del titolo che ha acquistato, guidandolo attraverso un’esperienza di gioco completa e soddisfacente.

Gli achievement, quindi, rappresentano anche un’importante leva di vendita per i giochi, dato che sono diventati in tutto e per tutto un aspetto che i gamers ritengono molto importante.

Achievement e guadagni

Si può guadagnare con i risultati raggiunti in gioco? In realtà sì, però è piuttosto difficile.

Il modo migliore e serio di guadagnare attraverso badge e trofei è vendendo il proprio profilo da giocatore.

Dato che alcuni achievement generano punti che il giocatore può spendere per migliorare le proprie prestazioni in gioco, i veri appassionati di un videogame potrebbero pagare per poter godere dei benefici offerti dagli achievement ottenuti dal profilo in vendita.

Esistono siti web dove puoi mettere in vendita il tuo profilo, anche se sarebbe un peccato dopo aver speso tante energie per raggiungere gli scopi prefissati.

In conclusione, condividere i tuoi achievement di gioco è un ottimo modo per fare pubblicità ai tuoi profili social e ottenere visibilità utile per raggiungere i tuoi obiettivi, siano essi di puro svago e intrattenimento oppure economici e professionali.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Stop bullismo, alla Giovanni XXIII di Isernia il convegno #TuttaLaScuolaConnessa

Appuntamento fissato al 28 febbraio presso l'Istituto comprensivo, alle ore 10, per questa occasione di confronto e crescita ISERNIA. L'istituto Comprensivo Statale Giovanni XXIII di...

Musica, a Isernia i 24 Grana