HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIFestival Oratino Mac, la musica racconta gli anni Sessanta

Festival Oratino Mac, la musica racconta gli anni Sessanta

Domani sera il primo appuntamento della IV edizione della manifestazione. Sul palco il trio jazz composto da Daniele Gorgone (piano), Giovanni Paolo Liguori (batteria), Enrico Mianulli al contrabbasso. Saranno accompagnati dalla cantante Ileana Mottola.


Termina finalmente il conto alla rovescia. La IV edizione del Festival Oratino MAC sta per entrare nel vivo, in vista dell’appuntamento di domani 18 luglio.

Sarà una serata all’insegna del jazz: sul palco, in Piazza Giordano, salirà il Trio del pianista toscano Daniele Gorgone, composto dal batterista Giovanni Paolo Liguori e dal contrabbassista Enrico Mianulli. Un tocco di rosa con la cantante e docente di Conservatorio campana Ileana Mottola che per la prima volta debutta in Molise e che affiancherà il Trio.

Un tuffo nel passato e, precisamente, agli anni Sessanta. Gli anni in cui ci fu un aumento enorme della produzione e soprattutto del consumo della musica. Gli anni in cui si svilupparono diversi filoni e mode musicali e in cui assunsero grande significato anche per le trasformazioni culturali e sociali dell’epoca. Gli anni in cui ci fu un’incredibile commistione di stili: jazz, pop, soul, rock, bossa.

Tutto questo sarà racchiuso nelle performance portate in scena domani: un racconto degli anni Sessanta tra jazz, pop e soul in Europa e negli Stati Uniti d’America. Appuntamento domani alle ore 21:30 in Piazza Giordano a Oratino.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Macchia DiVino, due giorni di eventi e successi per la 49esima...

Musica, prelibatezze locali ma soprattutto tanto vino ad allietare i visitatori, lungo le vie del borgo antico. Successo confermato per il percorso enogastronomico e...