HomeOcchi PuntatiJova Beach Party, risorge il ‘treno-ospedale’: da Vasto a Pescara in meno...

Jova Beach Party, risorge il ‘treno-ospedale’: da Vasto a Pescara in meno di mezz’ora

Per la gestione di eventuali emergenze e scaricare il nosocomio cittadino da possibili congestioni: la zona, in questo periodo dell’anno, è infatti piena di turisti con circa 100mila presenze


VASTO. Un treno ospedale per gestire le eventuali emergenze al Jova Beach Party.Ottant’anni dopo la guerra, risorge l’idea: l’ha realizzato la Tua, l’azienda regionale dei trasporti. L’allestimento speciale su piattaforma Lupetto è stato presentato oggi: un vero ‘treno-ambulanza’ da 4/7 posti d’urgenza, più almeno 100 in codice verde e giallo.

È il primo e unico caso di treno sanitario mobile esistente in Italia: verrà posizionato alla stazione di Vasto – che dista 2 km dalla zona del concerto, servita da una autoambulanza, ed equipaggiato di tutto punto con medici e infermieri, e a soli 25 minuti dalla stazione di Pescara, dove gli eventuali pazienti verranno trasportati in ospedale.

L’esigenza del treno medico, spiegano i vertici Asl e Tua, e al netto delle molte polemiche ambientali di queste settimane, si è reso necessario per una somma di motivi. La zona di Vasto San Salvo è servita dall’ospedale cittadino, ma al momento la zona è piena di turisti, ci si avvicina alle 100 mila presenze, con il rischio di congestionare la struttura, così come l’elisoccorso in Abruzzo per legge termina il servizio alle 20 per riprendere alle 6 del mattino. C’è quindi una emergenza reale, visto il forte afflusso di spettatori sulla spiaggia per il concerto di Jovanotti. Traffico sulla statale Adriatica, la A14 e vie limitrofe aumentano i pericoli.

Il Lupetto Tua Pronto Soccorso è stato allestito in 24 ore. Un esperimento unico un Italia, e che – assicurano dall’azienda – è esportabile per ogni emergenza nazionale: dai mega concerti alle calamità naturali. Gli accordi con i gestori delle linee ferroviarie permetteranno al treno con pazienti urgenti a bordo di avere la priorità sulla Linea Adriatica, via nella quale – nelle ore del concerto di Jovanotti – si muovono 40 treni.  

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Una serata di musica ed emozioni: ‘Il Tratturo’ in folkconcerto a...

La più famosa etnoband molisana proporrà affascinanti sonorità archetipali e prodigiose vicende agiografiche e mariane MACCHIA D'ISERNIA. Una serata di musica ed emozioni quella di...