HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIDante al castello di Civita di Bojano, visioni e versi… senza luce...

Dante al castello di Civita di Bojano, visioni e versi… senza luce elettrica

Performance sperimentale martedì sera, 23 agosto, al maniero diroccato: circo acrobatico e versi di Catullo e del Sommo Poeta e un clarinetto solitario. Tutto senza elettricità, per ritrovare il silenzio.


Torna a vivere il castello diroccato di Civita di Bojano. Martedì sera, 23 agosto, sarà il teatro di una performance sperimentale senza elettricità, per ritrovare il silenzio. Un circo contemporaneo acrobatico tra le antiche pietre, i versi di Catullo in latino sotto le stelle, un clarinetto solitario e il canto delle sirene: tutti elementi che convivono nel poetico-musicale-tersicoreo in programma al vecchio maniero, il più lungo del Molise. Dante e i versi della Commedia “divina”, dal XXVI Canto di Ulisse, tra visioni e atmosfere sotto le stelle.

L’iniziativa, alla seconda edizione, è dell’Associazione Molise Noblesse. Munirsi ovviamente di torce e cuscino per sedersi. Appuntamento alle 19.30.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Macchia DiVino, due giorni di eventi e successi per la 49esima...

Musica, prelibatezze locali ma soprattutto tanto vino ad allietare i visitatori, lungo le vie del borgo antico. Successo confermato per il percorso enogastronomico e...