HomeOcchi PuntatiRifiuta la visita e insulta il medico di colore: “Negro di m......

Rifiuta la visita e insulta il medico di colore: “Negro di m… mi attacchi le malattie”

Grave episodio di razzismo in Pronto Soccorso. La denuncia della vittima


UDINE. “Mi attacchi le malattie”: questo uno degli insulti razzisti ricevuto da un medico 32enne di origini camerunensi, la notte del 17 agosto da parte di un paziente che si è rifiutato di ricevere le cure mediche, solo perché il dottore, Andi Nganso, aveva un colore della pelle diverso.

L’aggressione, come riporta Tgcom 24, è avvenuta nel punto di Primo Intervento dell’ospedale di  Lignano Sabbiadoro in provincia di Udine. Un altro grave episodio di razzismo, denunciato sui social dalla stessa vittima, che in poche ore ha ricevuto tanti messaggi di solidarietà.

“Ho subito la violenza verbale razzista più feroce della mia vita e ho deciso, di concerto con il mio legale, di sporgere denuncia”, ha detto il dottore. Il paziente, secondo quanto racconta la vittima, infatti, si era rivolto al professionista apostrofandolo come “negro di m…., se lo sa Zaia ti salta in c…, non toccarmi che mi attacchi le malattie”.

Nganso, attraverso un post sul suo profilo Instagram, ha detto di aver reso nota la vicenda per manifestare un atto di resistenza, “perché – ha raccontato –  odio e razzismo non solo esistono in questo Paese, ma si fanno forti quando la prossimità di un appuntamento elettorale suggerisce che certe posizioni saranno tutelate”.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Macchia DiVino, due giorni di eventi e successi per la 49esima...

Musica, prelibatezze locali ma soprattutto tanto vino ad allietare i visitatori, lungo le vie del borgo antico. Successo confermato per il percorso enogastronomico e...