HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIMoliseCinema, al via il tour: tappe a Campomarino, Agnone e Macchia d'Isernia

MoliseCinema, al via il tour: tappe a Campomarino, Agnone e Macchia d’Isernia

Comincia domani (fino al 10 settembre) l’itinerario regionale con film, eventi e mostre. Ecco il programma.


Inizia domani, lunedì 22 agosto MoliseCinema Tour, la sezione itinerante del Festival (la 20° edizione si è svolta dal 2 al 7 agosto a Casacalenda) che promuove il cinema su grande schermo nei piccoli paesi del Molise. Saranno tre i comuni coinvolti: Agnone (22 e 23 agosto), Campomarino (24 e 25 agosto) e Macchia d’Isernia (10 settembre). Il programma prevede la proiezione gratuita di film italiani dell’ultima stagione, accompagnati dai corti di MoliseCinema, dalla video-mostra su Monica Vitti realizzata dal Festival insieme alla Cineteca nazionale e, per la tappa a Macchia d’Isernia, della mostra sui manifesti del cinema italiano curata da Pierpaolo Scalera e Paolo Sèstito.

Si parte lunedì 22 agosto ad Agnone, alla scalinata Sant’Antonio, con la proiezione di C’era una volta il crimine, di Massimiliano Bruno, con Marco Giallini, Gianmarco Tognazzi e Giampaolo Morelli, una commedia esilarante che fa un viaggio nel tempo e trasporta i protagonisti nel 1943, durante la seconda guerra mondiale. Il giorno dopo, martedì 23 agosto, sarà la volta di Il sesso degli angeli, ultimo film di Leonardo Pieraccioni, interpretato dallo stesso Pieraccioni e da Sabrina Ferilli. I film sono preceduti dalla video-mostra “La magia di Monica”, un omaggio a Monica Vitti realizzato da MoliseCinema e dalla Cineteca nazionale – Centro sperimentale di cinematografia che ripercorre la carriera della grande attrice attraverso circa 70 immagini proiettate su grande schermo; e dal cortometraggio “Le buone maniere”, di Valerio Vestoso, tra le opere in concorso al Festival Molisecinema 2022 di Casacalenda.

Mercoledì 24 agosto il grande schermo di MoliseCinema si sposta a Campomarino, in piazza Santa Maria a mare, dove sarà la volta Qui rido io, il pluripremiato film di Mario Martone dedicato alla vita dell’attore napoletano Eduardo Scarpetta, interpretato da Toni Servillo. Nella stessa Campomarino giovedì 25 agosto, è in programma Marylin ha gli occhi neri, di Simone Godano, una commedia sentimentale interpretata da Stefano Accorsi e da Miriam Leone. I film sono preceduti da La magia di Monica e dal cortometraggio Destinata coniugi Lo Giglio, di Nicola Prosatore, anch’esso in concorso a MoliseCinema 2022.

Infine sabato 10 settembre l’ultima tappa del Tour si svolgerà a Macchia d’Isernia, dove sarà proiettato Freaks out, di Gabriele Mainetti, un avvincente fantasy storico interpretato da Claudio Santamaria. Il film sarà presentato dai fratelli Davide ed Emanuele De Luca, vincitori del David di Donatello per il miglior trucco proprio per Freaks out. I film sono preceduti dalla video-mostra di cui si è detto sopra. La proiezione di Macchia d’Isernia si svolge nell’ambito di “Il cinema attraverso i manifesti di Pierpaolo Scalera e Paolo Sèstito”, una mostra a cielo aperto allestita nelle magnifiche e suggestive location del borgo antico di Macchia d’Isernia, sui muri del quale, dal 10 al 18 settembre, saranno esposti parte dei manifesti del cinema nati dalla creatività di due grandi grafici del settore, gli Scalera e Sèstito.

MoliseCinema Tour è un’iniziativa di MoliseCinema coordinata da Salvatore Di Lalla e ha il patrocinio del Ministero della Cultura (Direzione generale per il cinema), della Regione Molise, e dei comuni di Agnone, Campomarino e Macchia d’Isernia.

PROGRAMMA

Lunedì 22 agosto
Agnone. Scalinata Sant’Antonio
Ore 21.15 La magia di Monica. Omaggio a Monica Vitti a cura di Cineteca nazionale e MoliseCinema.
Ore 21.30 C’era una volta il crimine, di Massimiliano Bruno, con Marco Giallini, 100’.

Martedì 23 agosto
Agnone. Scalinata Sant’Antonio
Ore 21.15 Corti di MoliseCinema.
Ore 21.30 Il sesso degli angeli, di Leonardo Pieraccioni, con Sabrina Ferilli, 91’.

Mercoledì 24 agosto
Campomarino. Piazza Santa Maria a Mare
Ore 21.15 La magia di Monica. A cura di Cineteca nazionale e MoliseCinema.
Ore 21.30 Qui rido io, di Mario Martone, con Toni Servillo, 133’

Giovedì 25 agosto
Campomarino. Piazza Santa Maria a Mare
Ore 21.15 Corti di MoliseCinema.
Ore 21.30 Marilyn ha gli occhi neri, di Simone Godano, con Stefano Accorsi, Miriam Leone, 110’.Sabato 10 settembre
Macchia d’Isernia.
Nell’ambito della manifestazione “Il cinema attraverso i manifesti di Pierpaolo Scalera e Paolo Sèstito”.
Ore 21 La magia di Monica. A cura di Cineteca nazionale e MoliseCinema.
Ore 21.15 Freaks out, di Gabriele Mainetti, con Claudio Santamaria, 141.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Vent’anni senza Giovanni Cinelli: Villa Artemide ospita le sue opere

A curare la mostra del pittore la figlia Aurora ISERNIA. Inaugurata ieri, fino al 15 gennaio, si svolgerà a Frosolone presso Villa Artemide, sede dell'Esposizione...