HomeEVIDENZALupi, il Consiglio di Stato 'respinge' l'istanza, non c'è ancora la notifica

Lupi, il Consiglio di Stato ‘respinge’ l’istanza, non c’è ancora la notifica

Il Consiglio di Stato respinge l’istanza del Campobasso che sembrerebbe essere uscito definitivamente dal calcio professionistico, anche se la società non ha ancora ricevuto la notifica. C’è attesa ora per il piano B ma non sarà una passeggiata. Gelo sui tifosi, Gesuè al capolinea?


di Maurizio Cavaliere

Il Campobasso è definitivamente fuori dalla Lega Pro. Quel ‘respinge’ sul sito del Consiglio di Stato non sembra lasciare adito a dubbi sebbene la società non abbia ancora ricevuto alcuna notifica.

La società di Mario Gesuè non parteciperà al prossimo campionato di serie C. Lo ha deciso, così pare leggendo il verbo ‘Respinge’ in ultima istanza anche il Consiglio di Stato che, pure, nel ‘cautelare’ precedente aveva lasciato intravedere delle possibilità interessanti alla squadra rossoblù.

Invece no. Il giudizio finale condanna una società, una piazza e un popolo intero. L’insolvenza del club alla voce debiti fiscali ha pesato come una zavorra sulle ambizioni di una società che, dopo aver fatto tutto al massimo delle proprie possibilità, con risultati importanti e una credibilità conquistata con i fatti, è caduta, crollata, tradita da quell’organizzazione impeccabile che tale non era.

E’ un giorno amaro per il Campobasso. Peggio di una finale persa, perché perse, almeno ora, sono le speranze di poter fare falcio a un certo livello anche a Campobasso.

Si apre insomma un capitolo nuovo: l’attesa passa da un organo amministrativo a un’amministrazione vera e propria. Si attende cioè la comunicazione con la quale il sindaco informerà la comunità se ci sono aspiranti che hanno manifestato l’interesse a dare una mano alla potenziale ripresa immediata del calcio cittadino. Tenere la serie D sarebbe oro colato in questo momento drammatica, ma certezze non ce se nono, come sempre.

E’ andata male, purtroppo. Ghirelli, sia pure indebolito, ha vinto la sua battaglia con il lupo. Lui si è salvato, il lupo, impersonato da Mario Gesuè, purtroppo no… aspettando sempre che arrivi la notifica.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Museo dei Misteri di Campobasso

Giornate Fai d’autunno: ecco i luoghi aperti in Molise

La manifestazione di scena sabato 15 e domenica 16 ottobre CAMPOBASSO. tutto pronto per l’11esima edizione della Giornate FAI (Fondo Ambiente Italiano) d’Autunno. Sabato 15...