HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Vendemmia in Molise, prezzo dell'uva in cassetta: i produttori trovano l'accordo

Vendemmia in Molise, prezzo dell’uva in cassetta: i produttori trovano l’accordo

Hanno deciso che costerà solo il 10 per cento in più. La Coldiretti: “Linea comune nonostante siano alle prese con un aumento generalizzato dei costi”


CAMPOBASSO. Vendemmia 2022: gli imprenditori agricoli del Basso Molise che hanno trovato una linea comune da tenere sul fronte dei prezzi dell’uva in cassetta per la produzione di vino. Nonostante siano alle prese con un aumento generalizzato dei costi di produzione che spaziano dal prezzo del gasolio agricolo, all’energia, ai fertilizzanti e a tutto quanto necessitano le aziende per la loro conduzione, ivi compresa la manodopera, hanno deciso di limitare l’aumento del prezzo dell’uva in cassetta solo del 10%.

Lo ha annunciato Coldiretti che valuta positivamente tale iniziativa. Stando ad una prima stima sull’andamento della produzione vitivinicola, Coldiretti Molise afferma che nella nostra regione si preannuncia un’ottima annata dal punto di vista della qualità delle uve, ed una produzione quantitativa nella norma.

La decisione di contenere gli aumenti è scaturita al termine di un costruttivo dialogo fra gli imprenditori del Basso Molise che, sulla scorta dell’esperienza positiva già attuata lo scorso anno, pur consapevoli di dover subire una perdita economica di almeno il 30-35%, hanno unanimemente deciso di andare incontro ai consumatori locali, offrendo loro un prodotto sano e genuino ad un prezzo contenuto.

I consumatori molisani che coltivano la tradizione di vinificare direttamente le uve per uso familiare, quindi, non saranno costretti ad acquistare dell’uva da altri mercati, potendo contare su un approvvigionamento di uve locali, premiando il lavoro delle nostre imprese che operano nel pieno rispetto delle normative di produzione  e di tutela del lavoro.

Questa decisione da parte dei produttori dimostra l’attenzione che gli agricoltori hanno verso i cittadini-consumatori, consentendo a tutti di avere l’opportunità di approvvigionarsi e consumare prodotti del territorio.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

‘Natale in città’, acceso l’albero. Nel Presepe i simboli della pace

Tutti gli appuntamenti del cartellone delle iniziative organizzato dall’Amministrazione comunale di Campobasso CAMPOBASSO. ‘Natale in città’, acceso l’albero di Natale allestito in piazza Vittorio Emanuele,...