HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIPiù rispetto per l’ambiente: bambini, insegnanti e genitori protagonisti del progetto ‘Effects’

Più rispetto per l’ambiente: bambini, insegnanti e genitori protagonisti del progetto ‘Effects’

Si terranno il 20 e 22 settembre a Termoli le due sessioni di capacity building


TERMOLI. Si terranno il 20 e 22 settembre le due sessioni di capacity building del progetto Effects, co finanziato dal programma Interreg IPA CBC Italia – Albania – Montenegro, di cui il Comune di Termoli è partner insieme al Comune di Barletta, Ene, Comune di Vlora (Albania) e il Ministero dell’educazione del Montenegro. Lo ha annunciato l’Ufficio Europa del Comune.

Lo scopo della due giorni è quello di divulgare le tematiche affrontate dal progetto attraverso il coinvolgimento delle future generazioni.

 Il Comune di Termoli terrà la due giorni presso la scuola dell’infanzia “Madonna delle Grazie” e vedrà protagonisti i principali attori scolastici.

La giornata del 20 settembre sarà rivolta ai bambini dai 3 ai 5 anni e agli insegnanti della scuola, mentre il 22 settembre ai genitori.

 L’obiettivo delle attività sarà quello di aumentare la loro consapevolezza rispetto alle tematiche ambientali, all’efficienza energetica e all’eco-sostenibilità. Bambini, insegnanti e genitori saranno coinvolti in maniera attiva attraverso attività di laboratorio e sensibilizzazione su queste tematiche.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Campomarino, tutto pronto per la presentazione de ‘Il Rianimatore’

Appuntamento per domenica 27 novembre CAMPOMARINO. Continuano le iniziative culturali dell’Istituzione Centro Servizi Turistici e Culturali del Comune di Campomarino. Domenica 27 novembre alle h....