HomeOcchi PuntatiBus precipita nel burrone, 27 morti: andavano in una struttura per la...

Bus precipita nel burrone, 27 morti: andavano in una struttura per la quarantena

È accaduto in Cina. Un tragico episodio che ha scatenato rabbia e critiche per l’implacabile politica cinese circa l’azzeramento dei contagi


CINA. Sono 27 le vittime di un incidente stradale che si è verificato su un’autostrada cinese, nella provincia rurale di Guizhou. Si tratta di soggetti affetti da Covid e che, pertanto, venivano trasportati presso una struttura apposita per la quarantena.

Il veicolo, che trasportava 47 persone, si è ribaltato su un fianco, mentre percorreva un tratto montuoso ed è caduto in un burrone. L’incidente – riferisce TgCom – è avvenuto nella notte, attorno alle 2:40.

Quest’ultima circostanza ha riacceso le polemiche sulla politica cinese volta all’azzeramento dei contagi. Non è chiaro il motivo per cui l’autobus per la quarantena avrebbe portato le persone su tortuose strade di montagna dopo la mezzanotte, visto che il regolamento sui trasporti cinese vieta agli autobus a lunga percorrenza di circolare tra le 2:00 e le 5:00.

Non è nemmeno chiaro – si legge – se i passeggeri fossero infetti da Covid, se avessero avuto contatti stretti con persone contagiate o se vivessero nello stesso edificio di pazienti affetti dal virus. Il Guizhou ha registrato più di 900 nuove infezioni in 48 ore e Guiyang, che ospita sei milioni di persone, è stata posta in lockdown.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Legambiente, convegno finale sul progetto ‘Minimo Impatto: stili di vita sostenibili...

La presidentessa regionale Marilena Bredice ha presentato i risultati del questionario condotto CAMPOBASSO. Ieri 28 settembre presso il Centro culturale Ex Onmi, Sala Alphaville a...