HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIPaci, quarto evento collaterale sul tema del ‘Centro periferia’

Paci, quarto evento collaterale sul tema del ‘Centro periferia’

Appuntamento martedì 20 settembre alle 14 presso l’Auditorium Unità d’Italia


ISERNIA. L’Associazione SM’ART – l’arte sm! è lieta di presentare, per la 9^ edizione del Premio Auditorium Città di Isernia in corso fino al 30 settembre presso l’Auditorium Unità d’Italia, il quarto evento collaterale per il 20 settembre 2022 con una conferenza sul tema ‘Centro periferia’, alle ore 14. Evento dedicato alle possibili declinazioni del rapporto centro/periferia. In collaborazione con l’Ordine degli Architetti della Provincia di Isernia. Intervengono: il Presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Isernia, Arch. Francesco Dituri, il Direttore del Museo delle Periferie di Roma, Giorgio de Finis.Modera Antonio Pallotta. L’ingresso è libero.

L’evento vuole approfondire le tematiche legate al rapporto centro-periferia di cui Giorgio de Finis è uno dei più importanti interpreti viste le sue esperienze come ideatore del MAAM – Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz e del RIF, Museo delle Periferie di Roma, di prossima realizzazione. L’incontro si svolgerà per mezzo della proiezione di alcune delle esperienze realizzate da Giorgio de Finis in tale ambito e sarà valido anche ai fini della formazione continua per gli iscritti agli ordini professionali. L’evento resta ovviamente aperto anche a tutti coloro, non architetti, interessati alle tematiche della discussione che volessero partecipare.

Giorgio de Finis, 1966, è antropologo, artista, curatore indipendente. Autore di libri e contributi scientifici, da oltre vent’anni si occupa del fenomeno urbano. Ideatore e direttore del MAAM Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz_città meticcia, del DIF, il museo diffuso del Comune di Formello (RM), ha diretto il Museo di Arte Contempornaea di Roma con il progetto sperimentale e “ospitale” MACRO Asilo. Attualmente dirige il RIF il Museo delle periferie. Tra le sue pubblicazioni recenti: EXPLOIT. Come rovesciare il mondo ad arte. D-istruzioni per l’uso (2015), Atlantide (2015), Rome. Nome plurale di città (2016), MAAM Museo dell’Altro e dell’Altrove (2017), R/home. Abitare diritto Capitale (2018). Uguali vs diversi. Universalismo e relativismo in antropologia (2020), Mork chiama Ork. Microetnografia della pandemia (2020).

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Bagnoli del Trigno a ‘Mezzogiorno Italia’, importante vetrina nazionale

Le bellezze dell'area per le telecamere e gli spettatori di Rai 3. GUARDA LE FOTO BAGNOLI DEL TRIGNO. Nella tarda mattinata di oggi, sabato 28...