HomeNotizieCRONACAFurti di auto: arrestati due ladri in trasferta

Furti di auto: arrestati due ladri in trasferta

Nella rete dei carabinieri sono finiti un 41enne e un 34enne di San Severo con a carico parecchi precedenti penali


TERMOLI. Furto aggravato, danneggiamento, riciclaggio e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli: ne dovranno rispondere due pugliesi di 41 e 34 anni finiti nella rete dei carabinieri di Termoli.

Nel corso di un controllo i militari hanno notato un’auto sospetta con a bordo due persone, che transitava nei pressi dell’ospedale. Il veicolo è stato fermato per un controllo. Si è scoperto la targa del mezzo era stata alterata con un pennarello e risultava oggetto di furto messo a segno poco prima a Vasto.

Rinvenuti una centralina per autoveicoli modificata tipo OBD (utilizzata in sostituzione di quella originale del mezzo asportato), due cacciaviti di cui uno alterato (usati per forzare la portiera lato guida e successivamente avviare il veicolo) ed un pennarello di colore nero (utilizzato per alterare la targa originale del mezzo), tutti chiaramente utilizzati per il compimento dell’azione delittuosa in questione e che venivano quindi sottoposti a sequestro penale.

Le ulteriori tempestive indagini hanno consentito inoltre l’auto utilizzata dai due per giungere in Termoli. All’interno sono stati rinvenuti numerosi ulteriori arnesi da scasso ed attrezzi comunque utili per il compimento di furti di veicoli. L’auto oggetto di furto è stata quindi recuperata e, dopo i rilievi ed accertamenti del caso, restituita al legittimo proprietario.

 I malfattori invece, sono stati arrestati e confinati ai domiciliari, a disposizione della Procura di Larino. Gli arresti sono stati convalidati.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Legambiente, convegno finale sul progetto ‘Minimo Impatto: stili di vita sostenibili...

La presidentessa regionale Marilena Bredice ha presentato i risultati del questionario condotto CAMPOBASSO. Ieri 28 settembre presso il Centro culturale Ex Onmi, Sala Alphaville a...