HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLI‘Ti racconto un libro Infanzia’ riparte dal Molise incantato di Stefania Di...

‘Ti racconto un libro Infanzia’ riparte dal Molise incantato di Stefania Di Mella e Laura Fanelli

Le due autrici di origini molisane danno il via alla seconda parte di appuntamenti della rassegna dedicata ai piccoli lettori a cura dell’Unione Lettori Italiani e del Comune di Campobasso. Venerdì arrivano Cuccurullo, Baroncini e Squassabia per raccontare l’amore


CAMPOBASSO. Streghe, uomini dai poteri magici inimmaginabili ed esseri metà uomo e metà animali. Per conoscerli non serve spingersi oltremanica, ma basta rispolverare la ricca tradizione del Molise. Ed è quello che hanno fatto l’autrice Stefania Di Mella e l’illustratrice Laura Fanelli che nel loro Uomo Cervo, Fate, Folletti e altri esseri fantastici del Molise riscoprono una regione ricca di sorprese antiche, vive ancora oggi. Le storie accompagnano alla scoperta del territorio, tra luoghi e tradizioni, in sette racconti ispirati a sette creature fantastiche regionali. Il libro fa parte della collana 147 mostro che parla! 7 mostri x21 regioni italiane edita da Telos edizioni, ideata e curata da Teresa Porcella.

Le due autrici saranno ospiti di Ti racconto un libro Infanzia, il progetto parallelo dedicato ai più piccoli di Ti racconto un libro 2022 il laboratorio permanente sulla lettura e sulla narrazione – promosso e sostenuto dal Comune di Campobasso e realizzato dall’Unione Lettori Italiani, con la direzione artistica e organizzativa di Brunella Santoli e il patrocinio della Provincia di Campobasso, con un doppio appuntamento nella mattina di martedì 27 settembre, alle ore 9 e alle 11.15 (Circolo Sannitico di Campobasso), con un incontro destinato ai bambini della scuola primaria.

Ma non è tutto. Le autrici incontreranno i piccoli lettori nel pomeriggio di martedì 27, alle ore 16.30, sempre nel Circolo Sannitico di Campobasso, nell’ambito di Favole a merenda il seguitissimo appuntamento pomeridiano che oltre a storie, filastrocche e racconti fantastici prevede una gustosa merenda da gustare insieme.

I successivi appuntamenti di Ti racconto un libro Infanzia non si faranno attendere e già venerdì 30 settembre, alle ore 9 e 11.15 nella Sala Alphaville di Via Muricchio a Campobasso, i più piccoli avranno l’occasione di incontrare Alfonso Cuccurullo, Vito Baroncini e Federico Squassabia, tre giganti della letteratura per l’infanzia, che nel loro L’appuntamento del signor nessuno parlano d’amore ai bambini con un racconto poetico e divertente, attraverso l’uso della lavagna luminosa e musica rigorosamente dal vivo. Parole, illustrazioni e musica descrivono il batticuore, l’aspettativa, le strategie che il nostro cuore mette in campo nella spasmodica attesa del primo appuntamento. Una colorata girandola di emozioni accarezza il protagonista di questa storia, passando dall’armonia, alla tenerezza, alla poesia pura.

Nel pomeriggio di venerdì Vito Baroncini e Federico Squassabia saranno di nuovo in compagnia dei piccoli lettori, per l’attesissimo Favole a merenda, in programma alle ore 16.30 nel Circolo Sannitico di Campobasso.

Per partecipare agli incontri di Favole a merenda è indispensabile la prenotazione inviando una mail a info@unionelettoritaliani.it, oppure contattando il numero 351 8585126. La partecipazione è gratuita.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Adriano Ferraiolo: “Sì, mi sento campobassano. E quella volta con Peppino...

Intervista con il maestro del teatro dei burattini che ieri ha ricevuto la settima cittadinanza onoraria: “Posso dire che è la più sentita. Sono...