HomeNotizieCRONACAForti piogge, vento e grandinate domani sul Molise. Diramata l’allerta arancione: rischio...

Forti piogge, vento e grandinate domani sul Molise. Diramata l’allerta arancione: rischio alluvione

Il bollettino meteo seguito dall’avviso della Protezione civile regionale. Secondo i meteorologi in 72 ore potrebbero cadere fino a 500 millimetri di pioggia. Numero verde per segnalare eventuali situazioni di emergenza


CAMPOBASSO. Forti piogge domani su Molise, Lazio e Campania: l’avviso meteo parla di rischio alluvione legato all’esondazione dei fiumi.

Diramato il bollettino di allerta meteo, per le copiose precipitazioni attese tra domani e lunedì. Secondo gli esperti le aree più esposte a fenomeni estremi, con alluvioni lampo non escluse, sono le province di Frosinone, Latina, Caserta, Benevento, Isernia, Campobasso e Napoli.

L’avviso meteo riguarda soprattutto quelle zone, per le quali la Protezione civile ha già emesso un’allerta arancione. A rischio anche le province di Roma e Avellino.

Inequivocabili gli accumuli pluviometrici stimati dal modello matematico di riferimento. In 72 ore potrebbero cadere fino a 400/500 millimetri di pioggia tra Ciociaria, alto Casertano Sannio e Matese. A rischio tutto il bacino idrografico del Garigliano e del Volturno, con possibili allagamenti nelle varie province attraversate dai fiumi. Raccomandata la massima prudenza.

A confermare i timori il bollettino diramato nel pomeriggio dalla Protezione civile regionale, con avviso di allerta arancione per criticità idrogeologica ed idrogeologica per temporali, dalle prime ore di domani, domenica 25 settembre ed estensione alle successive 24-36 ore. Parallelamente è stato emesso un avviso di allerta giallo per criticità idrauliche, da vento e moto ondoso. Tutte le criticità sono state valutate in fase di previsione sull’intero territorio regionale.

“Previste precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, ad iniziare dai settori occidentali della Regione in rapida estensione ai settori centrali e costieri. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento”.

Le due strutture operative del Servizio di Protezione Civile della Regione Molise, Centro Funzionale Decentrato – Previsione e Monitoraggio e Sala Operativa Regionale, seguiranno l’evolversi della situazione con gli strumenti messi in campo dalla Regione Molise e dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile. Eventuali criticità potranno essere segnalate, oltre che ai classici numeri dell’emergenza, anche alla Sala Operativa Regionale di Protezione Civile, contattando il numero 0874.7791 o il numero verde d’emergenza 800.120.021.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Campomarino, tutto pronto per la presentazione de ‘Il Rianimatore’

Appuntamento per domenica 27 novembre CAMPOMARINO. Continuano le iniziative culturali dell’Istituzione Centro Servizi Turistici e Culturali del Comune di Campomarino. Domenica 27 novembre alle h....