È accaduto a Riccia. In azione i vigili del fuoco


RICCIA. Attimi di paura stamane a Riccia, dove i vigili del fuoco sono stati chiamati per sedare un incendio divampato all’interno di un’abitazione sita in pieno centro.

In casa c’era una famiglia, che ha allertato i soccorsi e che è stata evacuata.

Ad originare il rogo – stando ai primi rilievi effettuati sul posto – pare essere stato un corto circuito partito da un pc portatile collegato alla presa della corrente.

In poco tempo le fiamme hanno interessato l’intera stanza, mentre il fumo ha pervaso il resto dell’abitazione.

Non è stato registrato nessun ferito, solo danni.