L’analisi fatta dalla candidata del centrosinistra all’uninominale del Senato


CAMPOBASSO. Elezioni Politiche, Rossella Gianfagna, candidata all’uninominale del Senato per il centrosinistra, fa l’analisi del voto.

“Che non sarebbe stata una corsa facile lo sapevamo in partenza, ma abbiamo scelto di esserci con convinzione – le sue parole – I risultati ottenuti sono espressione dell’impegno assunto all’inizio di questa campagna elettorale, un impegno al quale, come molisana e come italiana, non potevo sottrarmi. Essere stata della partita, aver lottato fino all’ultimo con tutte le mie forze, era quanto dovevo alla mia regione e sono felice e orgogliosa di averlo fatto”.

In tantissimi mi avete dato fiducia e vi ringrazio tutti, uno per uno – ha rimarcato Gianfagna – I molisani si sono espressi e hanno scelto i loro rappresentanti in Parlamento, è la democrazia che ci insegna a riconoscere i vincitori: auguro alla coalizione che ha vinto questa sfida elettorale buon lavoro e, soprattutto, di mantenere fede agli impegni presi. I molisani lo meritano”.

“Adesso torno a scuola, al mio lavoro, dopo aver vissuto un’esperienza tra le più importanti di sempre, la candidatura per il Molise al Senato. Voglio dire grazie alla mia famiglia e ancora a chi mi ha sostenuto, a chi mi ha incoraggiato e ha sognato con me – ha concluso – Il mio risultato è tutto vostro. Sempre insieme per la Democrazia”.