HomeNotizieCRONACADonare organi e cellule per salvare una vita: domani la ‘Giornata nazionale...

Donare organi e cellule per salvare una vita: domani la ‘Giornata nazionale del Sì’

Prevista un’iniziativa a Campobasso, in piazza Municipio


CAMPOBASSO. Si terrà domani, domenica 2 ottobre, la ‘Giornata nazionale del Sì’, promossa da Aido, Associazione nazionale per la donazione di Organi, Tessuti e Cellule.

I volontari del gruppo comunale Aido Campobasso saranno presenti in Piazza Municipio con un banchetto informativo e attività di sensibilizzazione, dalle ore 9 alle ore 13. Nell’occasione, grazie alla partnership con Illy Caffè, saranno distribuite confezioni di caffè a quanti vogliono sostenere le attività sociali di Aido gruppo comunale di Campobasso. L’intento della ‘Giornata del Sì’ è quello di promuovere il Sì consapevole alla donazione di organi, tessuti e cellule, grazie al quale migliaia di persone ogni anno, con il trapianto, tornano alla vita.

La giornata, fa sapere il presidente Aido Comunale Michelangelo Petrollino, è anche un momento celebrativo per ringraziare, ed insieme di incoraggiare, quel SÌ che migliaia di volontari Aido rinnovano giornalmente con il loro impegno nella promozione della cultura del dono. Il 2 ottobre sarà il culmine delle tantissime iniziative diffuse sul territorio nazionale che, a seconda delle esigenze, potranno proseguire fino al 9 ottobre.

Aido sarà presente nelle principali piazze d’Italia con banchetti e tante altre iniziative di sensibilizzazione dell’opinione pubblica. Il 2 ottobre una giornata per colorare di rosso e bianco, i colori di Aida, le piazze italiane promuovendo la cultura del dono per nuove opportunità di vita.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Vent’anni senza Giovanni Cinelli: Villa Artemide ospita le sue opere

A curare la mostra del pittore la figlia Aurora ISERNIA. Inaugurata ieri, fino al 15 gennaio, si svolgerà a Frosolone presso Villa Artemide, sede dell'Esposizione...