HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Liberare le città dai pesticidi: il Molise alla conferenza internazionale di Bruxelles

Liberare le città dai pesticidi: il Molise alla conferenza internazionale di Bruxelles

La regione è stata rappresentata dalla presidente dell’Isde della provincia di Isernia Vanna Antonelli


ISERNIA. Anche il Molise è stato protagonista dell’evento ‘Mayors and Ee policies together for healthy living spaces’ che si è svolto a Bruxelles presso il Parlamento Europeo.

Era presente alla Conferenza internazionale Vanna Antonelli, presidente dell’Isde (Associazione Italiana Medici per l’Ambiente) della provincia di Isernia. Nella conferenza ‘Città libere dai pesticidi: dalle politiche europee ai territori, per spazi verdi più saniì sono state affrontate varie tematiche: perchè è necessario liberare le città dai pesticidi? Cosa si sta facendo in varie città (Copenhagen, Firenze, Zagabria, Bruxelles, Parigi). In che modo la Commissione Europea aiuterà gli Stati membri e le città ad adottare misure per liberarsi dai pesticidi?

La Commissione Ue si è attivata dopo che i dati diffusi dall’Ispra, Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, avevano dimostrato che l’Italia usa 114.000 tonnellate l’anno di pesticidi.

Tra i Paesi che si sono distinti l’Austria che ha ricevuto il premio europeo per lo Stato più biologico in Europa, in cui nelle mense il 100% è biologico con l’uso per il 70% dei prodotti locali.

Era presente il senatore francese Joel Labbè che ha presentato la legge da lui promossa ‘Legge Labbè’ che vieta l’uso dei pesticidi negli spazi verdi pubblici, nei giardini privati e ne vieta anche la vendita, la legge è valida su tutti i comuni della Francia.

Sappiamo tutti gli effetti molto nocivi dei pesticidi sulla salute umana e soprattutto nei bambini, quindi è fondamentale adottare misure nei comuni che vietino l’uso dei pesticidi, ispirandosi ai decreti approvati in varie città europee e italiane come città pioniere.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Vent’anni senza Giovanni Cinelli: Villa Artemide ospita le sue opere

A curare la mostra del pittore la figlia Aurora ISERNIA. Inaugurata ieri, fino al 15 gennaio, si svolgerà a Frosolone presso Villa Artemide, sede dell'Esposizione...