HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLICampobasso, presentata la 54esima stagione concertistica degli Amici della Musica

Campobasso, presentata la 54esima stagione concertistica degli Amici della Musica

Il sindaco Gravina: “Con l’associazione si prosegue lungo un percorso di crescita che permette di offrire eventi tutto l’anno”


Si è svolta questa mattina, presso la sala Conferenze della Fondazione Molise Cultura di Campobasso, Palazzo ex GIL, la presentazione della 54esima Stagione Concertistica degli Amici della Musica di Campobasso.

Antonella De Angelis, nel suo terzo mandato da direttore artistico, ha provveduto a illustrare il programma della nuova stagione 2022-23, che prenderà il via sabato 8 ottobre.

Presenti per l’occasione Roberto Gravina, sindaco di Campobasso, Paola Felice, assessore alla Cultura del Comune di Campobasso, Antonella Presutti, presidente della Fondazione Molise Cultura, Sandro Arco, direttore artistico della Fondazione Molise Cultura.

“La collaborazione tra il Comune di Campobasso e l’associazione degli Amici della Musica Walter De Angelis è instradata, da tempo, lungo un percorso di crescita che sta permettendo di offrire alla nostra città, durante tutto il corso dell’anno, eventi di qualità che contribuiscono a valorizzare anche luoghi di Campobasso ai quali siamo tutti molto legati. – ha detto il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, intervenendo durante la conferenza di presentazione – Questa programmazione estesa, frutto di un lavoro programmatico davvero intenso in ambito culturale che sta contraddistinguendo progressivamente l’operato della nostra amministrazione e del quale va riconosciuto il merito al nostro assessore alla cultura e vice sindaco Paola Felice, rende poi più agevole anche innestare nel panorama di offerte, non solo strettamente musicali, messo a disposizione della cittadinanza, manifestazioni consolidate come quella della Stagione Concertistica della stessa Associazione, sulla quale – ha sottolineato Gravina – investiamo come Amministrazione anche quest’anno con la consapevolezza delle professionalità che vengono messe in campo, ma anche con l’intenzione di continuare a farne un grimaldello per aprire, insieme agli Amici della Musica, nuovi scenari fatti di proposte innovative per la nostra città che ha il desiderio di ricevere stimoli culturali sempre più intensi e costanti.”

In sintonia con quanto detto dal sindaco anche l’assessore alla Cultura e vice sindaco di Campobasso, Paola Felice, che ha ribadito la visione d’insieme nella quale si va ad inserire questa Stagione Concertistica degli Amici della Musica che va ad iniziare.

“Con gli Amici della Musica abbiamo un rapporto di confronto continuo e di grande apertura – ha detto l’assessore – e ogni evento e manifestazione che realizziamo insieme parte dalla reciproca volontà di migliorarci, di non sentirsi mai appagati da quanto già siamo riusciti a realizzare, individuando subito il prossimo obiettivo da raggiungere. È in questo modo – ha spiegato Felice – che insieme, oltre alla stagione concertistica, siamo riusciti a strutturare per la città un discorso più esteso, che ha prodotto cartelloni compositi come quello di Musica in Città, fatto di Musica in Villa, nello scenario di Villa De Capoa, Voci dal Castello, nel nostro Castello Monforte, e la rassegna organistica appena conclusasi.

Eventi e manifestazioni che hanno riscosso grande partecipazione e che contribuiscono ad avvicinare nuovo pubblico anche per la Stagione Concertistica, una Stagione che grazie alla competenza, alla sensibilità e alla voglia di proporre sempre qualcosa di nuovo da scoprire propria di Antonella De Angelis, direttore artistico dell’Associazione, riuscirà, anche in questo caso, a trasmetterci emozioni uniche”.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

‘Natale in città’, acceso l’albero. Nel Presepe i simboli della pace

Tutti gli appuntamenti del cartellone delle iniziative organizzato dall’Amministrazione comunale di Campobasso CAMPOBASSO. ‘Natale in città’, acceso l’albero di Natale allestito in piazza Vittorio Emanuele,...