HomeNotizieCRONACAFocolaio di Covid nel reparto di Ortopedia del ‘Cardarelli’: bloccati i ricoveri

Focolaio di Covid nel reparto di Ortopedia del ‘Cardarelli’: bloccati i ricoveri

Sarebbero 6 i pazienti interessati. La comunicazione del primario ai vertici Asrem. Duro l’attacco dell’avvocato Vincenzo Iacovino


CAMPOBASSO. Focolaio di Covid nel reparto di Ortopedia dell’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso, bloccati i ricoveri.

L’annuncio contenuto in una lettera che il primario del reparto alla Direzione generale e sanitaria dell’Asrem ha inviato alla direzione sanitaria del ‘Cardarelli’, al Pronto soccorso e ai reparti di Ortopedia e Traumatologia degli ospedali di Termoli e Isernia.

Un blocco temporaneo dei ricoveri che verrà sospeso non appena la situazione si sarà stabilizzata. Sarebbero 6, a quanto risulta, i pazienti risultati positivi al virus, ora isolati.

Sulla notizia è intervenuto con un post sulla sua pagina Facebook l’avvocato Vincenzo Iacovino, che ha seguito le denunce del Comitato ‘Verità e dignità vittime Covid. “Cristo si è fermato in Molise. Anzi, non ci è proprio arrivato – le parole del legale -. Già nel 2020 medici e componenti del Comitato denunciarono la scellerata gestione dell’emergenza Covid prospettando una pandemia colposa e una interruzione di pubblico servizio. Cosa che si è verificata con la chiusura dei reparti di medicina e chirurgia. Ora è la volta di Ortopedia”.

L’avvocato Iacovino ha quindi rilanciato sulla mancata realizzazione del Centro Covid regionale. I cui lavori ancora non cominciano.

Più letti

‘Perché la vita’, tutto pronto per l’inaugurazione della mostra fotografica di...

Appuntamento sabato 9 marzo presso il Circolo Sannitico di Campobasso CAMPOBASSO. L’associazione Il Cavaliere di San Biase e Molise Foto Incontri Fotografici inaugurano sabato 9...
spot_img
spot_img
spot_img