HomeOcchi PuntatiViolenta le figlie adolescenti della sua amante: arrestato

Violenta le figlie adolescenti della sua amante: arrestato

Gli abusi sarebbero andati avanti per 5 anni


MONZA. Avrebbe violentato le figlie adolescenti della sua amante: pesanti le accuse formulate nei confronti di un 70enne arrestato a Monza dalla Squadra Mobile.

Come riporta Tgcom 24, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, gli abusi sarebbero andati avanti per ben cinque anni. È stata una delle ragazzine, che ha iniziato a fare uso di droga e ha pensato al suicidio, a raccontare per prima l’accaduto a un medico dell’ospedale di Monza, dove è stata ricoverata.

Gli operatori sanitari hanno avvisato la Procura di Monza, che a sua volta ha interrogato le due ragazze. Una ha confermato tutto, nonostante la madre abbia cercato di farla ritrattare dicendole che le conveniva e che le avrebbe fatto un regalo. Ha anche raccontato che l’uomo le aveva inviato un video in cui si masturbava e le aveva chiesto in cambio sue foto intime. L’altra sorella ha cercato di negare, anche se le indagini hanno accertato gli abusi.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Vent’anni senza Giovanni Cinelli: Villa Artemide ospita le sue opere

A curare la mostra del pittore la figlia Aurora ISERNIA. Inaugurata ieri, fino al 15 gennaio, si svolgerà a Frosolone presso Villa Artemide, sede dell'Esposizione...