HomeNotizieCRONACALegionellosi, al San Timoteo attivate le procedure contro l'infezione

Legionellosi, al San Timoteo attivate le procedure contro l’infezione

A seguito della positività dei prelievi effettuati sulla rete idrica ambientale. I casi in Molise restano quattro


TERMOLI. Legionellosi: attivate all’ospedale San Timoteo di Termoli le procedure per la prevenzione dell’infezione a seguito della positività dei prelievi che l’Arpa ha effettuato sulla rete idrica ambientale.

Come riporta la Tgr Rai, in una nota interna – diramata nella giornata di ieri – il direttore sanitario dell’ospedale Raimondo Petrocelli spiega che a seguito di una comunicazione Arpa Molise riguardante la positività per Legionellosi dei prelievi effettuati sulla rete idrica ambientale dell’ospedale, “si richiede con urgenza il tempestivo inizio dei trattamenti per la Prevenzione e il Controllo”. Per questo ai direttori delle unità operative e ai coordinatori infermieristici viene raccomandato di evitare l’uso dell’acqua potabile allo stretto necessario e di evitare docce, nebulizzazioni e altri utilizzi.

Attualmente in Molise i casi accertati sono quattro.

Più letti

‘Eva non ha mangiato la mela’, a Isernia l’evento dell’Accademia Italiana...

Il 19 aprile 2024 alle 17.45 nel foyer dell’Auditorium Unità d’Italia la presentazione del volume del professor Giovanni Ballarini ISERNIA. Sarà presentato venerdì 19 aprile...
spot_img
spot_img
spot_img