HomeOcchi PuntatiListeria, ritirati dai supermercati diversi lotti di mortadella

Listeria, ritirati dai supermercati diversi lotti di mortadella

L’avviso del Ministero della Salute


ROMA. Diversi lotti di mortadella supergigante a tranci e mortadella supergigante con pistacchi a tranci di marchio Veroni sono stati ritirati dal mercato per ‘possibile presenza di Listeria Monocytogenes’.

Nuovi richiami di prodotti dunque per la presenza di Listeria in Italia. Il ministero della Salute ha pubblicato sul sito sette avvisi riguardanti diversi lotti della ‘Mortadella supergigante a tranci’, marchio Veroni, tutti prodotti nello stabilimento di Correggio (Reggio Emilia).

L’avvertenza che viene rivolta ai clienti che avessero acquistato questi prodotti è di “non consumarli e di restituirli al punto vendita”.

Ecco i lotti interessati dai richiami per rischio microbiologico da listeria: innanzitutto i lotti PO2221001 e PO2227301 di mortadella supergigante a tranci, richiamati per “presenza” del batterio. A seguire i lotti ritirati per “possibile presenza” del patogeno: PO2223003 e PO2222201, di mortadella supergigante a tranci con e senza pistacchio distribuita da Conad; tutti i lotti di mortadella supergigante a tranci con e senza pistacchio distribuita da Coop; tutti i lotti di mortadella supergigante a tranci con e senza pistacchio distribuita da Tosano; i lotti PO2223101, PO2223801, PO2223802 e PO2224401 di mortadella supergigante a tranci con pistacchio distribuita da Rialto; i lotti PO2222303, PO2223702, PO2224309 e PF2227316 di mortadella supergigante a tranci distribuita da Granmercato.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Vent’anni senza Giovanni Cinelli: Villa Artemide ospita le sue opere

A curare la mostra del pittore la figlia Aurora ISERNIA. Inaugurata ieri, fino al 15 gennaio, si svolgerà a Frosolone presso Villa Artemide, sede dell'Esposizione...