HomeOcchi PuntatiCovid, 5 giorni di isolamento per i positivi: la proposta dello Spallanzani

Covid, 5 giorni di isolamento per i positivi: la proposta dello Spallanzani

L’Istituto ha inviato la sua proposta al Ministero della Salute. Nessun bisogno di tampone negativo


ROMA. Cinque giorni di isolamento per gli asintomatici e cinque giorni anche per chi ha sintomi lievi se non si ha la febbre ma con l’accortezza di usare la mascherina se non ci si è negativizzati nei giorni successivi. È questo, come riporta il quotidianosanità.it, il parere dell’Istituto Spallanzani inviato al Ministero della Sanità per le nuove regole sull’isolamento per i positivi al Covid.

“Il virus è meno patogeno, è la fase di responsabilizzazione dei cittadini non degli obblighi: la sanità protegga le popolazioni locali e sia attenta a pandemie odierne e future” dichiara il direttore dello Spallanzani, Francesco Vaia 

Nel suo parere l’Istituto sottolinea come “in molti Paesi è stato ridotto drasticamente il periodo di isolamento per le persone risultate positive. Noi riteniamo che per gli asintomatici l’isolamento possa durare 5 giorni dalla positività, senza bisogno di un ulteriore test negativo. Per quanto riguarda chi ha sintomi lievi, riteniamo che l’isolamento si possa interrompere a 5 cinque giorni dalla comparsa dei sintomi, se senza febbre da 24 ore”.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Vent’anni senza Giovanni Cinelli: Villa Artemide ospita le sue opere

A curare la mostra del pittore la figlia Aurora ISERNIA. Inaugurata ieri, fino al 15 gennaio, si svolgerà a Frosolone presso Villa Artemide, sede dell'Esposizione...