HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIPaesaggi molisani nel libro del chitarrista dei Queen

Paesaggi molisani nel libro del chitarrista dei Queen

Le due fotografie sono state scattate da Maria Teresa Boghetich


CAMPOBASSO. Nuova e preziosa vetrina per il Molise, presente nell’ultimo libro di Brian May, chitarrista dei Queen.

L’artista ha presentato alla stampa nei giorni scorsi ala Proud Galleries di Londra il volume fotografico ‘Stereoscopy Is Good For You: Life in 3-D’, per il quale ha selezionato personalmente due fotografie di paesaggi molisani, scattate da Maria Teresa Boghetich. Lo riferisce l’Ansa.

Il libro raccoglie i lavori di circa cento fotografi provenienti da tutto il mondo appassionati di stereoscopia, una tecnica fotografica alla base del 3D, che hanno risposto alla chiamata di May e della sua London Stereoscopic Company inviando i propri lavori realizzati durante il periodo della pandemia. I soggetti sono i più disparati, accomunati dalla volontà di cogliere bellezza in un periodo così particolare e doloroso per tutti.

Tra questi May ha scelto un’alba ripresa dalle colline antistanti il litorale nord di Termoli e una veduta di via Cannavina, Campobasso, fotografate da Maria Teresa Boghetich, milanese innamorata del Molise: “Sono orgogliosa che Brian May abbia scelto personalmente questi due scatti – ha commentato – Appena è stato possibile spostarsi tra regioni sono partita da Milano con la mia famiglia e sono tornata qui: durante il lockdown, chiusi nel nostro piccolo appartamento a Milano, abbiamo spesso sognato di passeggiare sulle spiagge di Petacciato, camminare tra le strade malinconiche dei borghi o ammirare i paesaggi infiniti dell’entroterra. Ora anche Brian May conosce l’esistenza del Molise, il mio posto felice”.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Cammini di Fede, in Molise censiti Cercemaggiore e Castelpetroso

Per un turismo esperienziale e di qualità: la soddisfazione dell'Ufficio pastorale turismo sport CAMPOBASSO-ISERNIA. L’Ufficio Nazionale della Pastorale del Turismo della Conferenza Episcopale Italiana ha...