HomeLifestylePasseggino perfetto: come sceglierlo e consigli utili

Passeggino perfetto: come sceglierlo e consigli utili

In assoluto è uno degli accessori più importanti per una mamma, e di riflesso anche per il piccolo


C’è poco da dire: il passeggino rappresenta in assoluto uno degli accessori più importanti per una mamma, e di riflesso anche per il piccolo. Si parla infatti di un mezzo di trasporto indispensabile, che ci permette di muoverci con maggiore tranquillità e, soprattutto, in totale sicurezza. La scelta del passeggino ideale dipende ovviamente da molti fattori e, in particolare, dalle esigenze che ognuno di noi ha: ad esempio, chi deve andare in campeggio o in vacanza in campagna avrà esigenze diverse da chi deve portare a passeggio il piccolo in città. Noi, oggi, vedremo insieme tutti i fattori importanti da considerare per trovare il passeggino perfetto.

Accessori del passeggino

Quando si acquista un passeggino, non bisogna dimenticare di valutare gli accessori inclusi nel prodotto. Questi ultimi possono semplificare la vita di ogni mamma, aggiungendo altri fattori indispensabili come la sicurezza. Per fortuna, è possibile trovare diversi passeggini online multi-accessoriati, ad esempio su FarmaOra, con alcune aggiunte davvero fondamentali. Si fa riferimento nello specifico alla copertina termica, al para-pioggia, alla zanzariera, ai ganci per le borse, alla tracolla per il trasporto a spalla e alla borsetta protettiva. Chiaramente più sale il numero di accessori, più sarà versatile e comodo il passeggino.

Numero di ruote

Un altro aspetto da valutare durante la scelta di un passeggino è il numero di ruote. Il senso logico generalmente ci porta a pensare che più ruote garantiscano maggiore stabilità, ma non è sempre vero. Infatti, alcuni passeggini con 4 ruote possono essere meno stabili di altri con 3 ruote. Questi ultimi, non a caso, posseggono un telaio rinforzato che offre maggiore stabilità e manovrabilità. Ovviamente, i passeggini a 3 ruote sono più adatti ad alcune circostanze specifiche, come nel caso del trekking o delle passeggiate sulla neve. Inoltre, conta anche il diametro delle ruote, come sempre per una questione di stabilità complessiva del mezzo.

Sistema di chiusura e peso

Il sistema di chiusura è un altro aspetto da non sottovalutare, se si vuole scegliere il passeggino perfetto per le proprie esigenze. Questo meccanismo deve essere semplice da attivare, per evitare di perdere tempo prezioso e di complicarsi inutilmente la vita. Per quel che riguarda il peso, un passeggino troppo ingombrante o pesante potrebbe causare seri problemi alla mamma, sia in sede di utilizzo che di trasporto. Sul web e su shop come FarmaOra, comunque, si trovano i cosiddetti “passeggini piuma”, dotati di un telaio molto più leggero rispetto alle medie.

Altre caratteristiche da studiare

Fa la differenza anche il sistema di bloccaggio delle ruote, ovvero il freno che permette di tenere fermo il veicolo anche su terreni molto sconnessi o in presenza di un forte vento. Questo fattore è particolarmente importante per chi desidera non solo il massimo del comfort, ma anche un livello di sicurezza elevato. Di solito i freni delle ruote possono essere azionati con un meccanismo a pedale, molto comodo per la mamma. Infine, bisogna considerare anche la capacità del cestello porta-oggetti, i materiali utilizzati e la possibilità di convertire il passeggino in una sdraietta.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Poste, un annullo filatelico per la ‘Ndocciata di Agnone

Il servizio temporaneo sarà attivato sabato AGNONE. Come annunciato nei giorni scorsi dal sindaco Daniele Saia, in occasione della ‘Ndocciata di Agnone in programma sabato...