HomeNotizieCRONACAPochi medici e troppi pazienti al Pronto soccorso: i Nas in tutti...

Pochi medici e troppi pazienti al Pronto soccorso: i Nas in tutti gli ospedali del Molise

Dopo l’ispezione a ‘Veneziale’ controlli anche al ‘Cardarelli’ e al ‘San Timoteo per verificare turni di servizio e straordinari


CAMPOBASSO. Situazioni critiche nei pronto soccorso degli ospedali molisani, dopo l’ispezione dei giorni scorsi al ‘Veneziale’ di Isernia i Nas dei carabinieri sono arrivati anche al ‘Cardarelli’ di Campobasso e al ‘San Timoteo’ di Termoli.

L’afflusso massiccio di cittadini e la carenza di personale stanno creando non pochi problemi nei pronto soccorso. In particolare i Nas stanno verificando la legittimità dei turni di servizio e delle prestazioni aggiuntive, alle quali si fa ricorso contro la carenza di medici.

Come riporta l’agenzia LaPresse sono diverse le segnalazioni – confermate dal Nas – sull’impiego di medici provenienti da altri reparti per coprire i turni della emergenza. Accertamenti anche sugli straordinari e i turni prolungati per garantire l’assistenza ai pazienti. 

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Poste, un annullo filatelico per la ‘Ndocciata di Agnone

Il servizio temporaneo sarà attivato sabato AGNONE. Come annunciato nei giorni scorsi dal sindaco Daniele Saia, in occasione della ‘Ndocciata di Agnone in programma sabato...