Covid, cambiano le regole. Schillaci all’Unimol: presto un disegno di legge per gli asintomatici

Il ministro della Salute ha annunciato novità in arrivo per quarantena e isolamento in modo da consentire un ritorno più tempestivo alla propria vita. GUARDA IL VIDEO


CAMPOBASSO-ROMA. “Stiamo lavorando per fare in modo che gli asintomatici possano, dopo cinque giorni, rientrare alle loro attività. Presto presenteremo un disegno di legge”. Così il ministro della Salute Orazio Schillaci oggi all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università degli Studi del Molise.

Per quanto riguarda invece la sanità molisana, Schillaci ha ribadito che “se una regione dopo 10 anni non esce dal commissariamento, nonostante il piano di rientro, significa forse che il commissariamento non è lo strumento più utile. Bisogna far si che tutti i cittadini italiani, in una nazione moderna come la nostra, abbiano le stesse opportunità di cura indipendentemente da dove sono nati e dal loro reddito. È inaccettabile che ci siano disparità tra regioni e regioni”. Un passaggio poi sulla diatriba pubblico-privato: “L’unica cosa che ha fatto di buono il Covid è stato far capire l’importanza della sanità, e che sia una sanità pubblica. È chiaro che però va riorganizzata, perché abbiamo anche capito quanto sia fragile, in molte regioni, il territorio”.