HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIVenafro: torna Venolea, il festival dell’Olio e dell’Olivo

Venafro: torna Venolea, il festival dell’Olio e dell’Olivo

Appuntamento per il 7 e 8 dicembre presso il Palazzo Liberty


VENAFRO. Il Parco Regionale dell’Olivo di Venafro e la Fondazione Mario Lepore sono lieti di presentare Venòlea 2022, il festival interamente dedicato all’Olio e l’Olivo di Venafro. Due giornate di eventi in cui sarà possibile conoscere e degustare il frutto del lavoro di attenti produttori e artigiani locali. Un’esperienza interamente all’insegna del gusto, della storia locale e della tradizione che ha reso celebre il territorio.

Con la collaborazione di Olea Mediterranea, La Bottega Art & Teca e Protezione Civile di Venafro, per l’edizione 2022 è affidata la direzione artistica all’associazione di promozione sociale CISAV – Centro Indipendente Studi Alta Valle del Volturno. Partecipano tra gli altri: Ferdinando Alterio (Fondazione Mario lepore), Vincenzo Cotugno (Vicepresidente della Giunta Regionale), Pasquale Di Lena (Fondatore Associazione Nazionale Città dell’Olio), Antonietta Lombardi (Capo Panel), Patrizia Lusi (Presidente Associazione Nazionale Paesaggi di Interesse Storico), Nicola Malorni (Vicepresidente Associazione Nazionale Città dell’Olio), Marija Markoc (Amministratore “Barsko ziato” – Bar, Montenegro), Emilio Pesino (Presidente Parco Regionale dell’Olivo di Venafro), Francesco Tomasso (Presidente Olea Mediterranea).

Il festival rappresenta l’esito di un processo di collaborazione e cooperazione tra l’Ente Parco Regionale dell’Olivo di Venafro, la Fondazione Mario Lepore e decine di olivicoltori e artigiani del territorio, che quest’anno lanciano un segnale di unione attraverso la promozione del primo cesto di prodotti oleari di Venafro. Un incontro che stringe un’alleanza e traccia un percorso all’insegna della condivisione di visioni e obiettivi per la salvaguardia e la valorizzazione dell’eccellenza locale.

Appuntamento dunque il 7 e l’8 dicembre 2022 presso il Palazzo Liberty di Venafro.

PROGRAMMA

Prima giornata – MERCOLEDÍ 7 DICEMBRE

Ore 15.00 – La pietra…dal muro a secco al mosaico. Laboratorio didattico a cura di Pietro Coraggio presso la mostra sul Paesaggio rurale storico (piano inferiore Palazzo Liberty)

Ore 17.30 – Oleoturismo e dintorni… Focus sui prodotti dell’olivo, dall’olio eccelso delle Aziende del Parco al panettone all’olio d’oliva, dai tipici biscotti di Venafro alla birra artigianale all’olivo. Alla scoperta di un mondo di sapori, guidata da Rosaria Mascio con gli esperti del settore Ernesto e Luca Del Prete, Ernesto Di Muccio, Mimmo Fella, Fabrizio Fazzi, Giuseppe Oliva, Angelo Ricci.

Ore 18.30 – Premiazione dei vincitori del Premio “Venolea 2022 – Plinius, Oltre il tempo”. Il riconoscimento ai migliori oli ad un anno dalla spremuta e all’Olio della Storia, assegnato all’olio del paesaggio storico più rappresentativo.

Ore 19.00 – La Sala Panel di Venafro… finalmente realtà? Degustazione degli oli locali. Partecipano tra gli altri: Ferdinando Alterio (Fondazione Mario lepore), Vincenzo Cotugno (Vicepresidente della Giunta Regionale), Pasquale Di Lena (Fondatore Associazione Nazionale Città dell’Olio), Antonietta Lombardi (Capo Panel), Patrizia Lusi (Presidente Associazione Nazionale Paesaggi di Interesse Storico), Nicola Malorni (Vicepresidente Associazione Nazionale Città dell’Olio), Marija Markoc (Amministratore “Barsko ziato” – Bar, Montenegro), Emilio Pesino (Presidente Parco Regionale dell’Olivo di Venafro), Francesco Tomasso (Presidente Olea Mediterranea).

Seconda giornata – GIOVEDÍ 8 DICEMBRE

Ore 8.30/12.30 – Incontri sul campo con olivicoltori e produttori – Parco dell’Olivo di Venafro. Le migliori pratiche agricole individuate dal Progetto Interreg Cross Border Olive.

Ore 13.00 – Visita al Parco. Durante la giornata visite al Castello Pandone, al Museo Archeologico di Venafro e alla Mostra Winterline.

CONTATTI

Organizzazione evento: CISAV-APS, info.cisav@gmail.com

Parco Regionale dell’Olivo di Venafro, info@parcodellolivodivenafro.eu

Fondazione Mario Lepore, info@pec.fondazionemariolepore.it

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Santa Croce di Magliano omaggia il professor Michele Castelli

L'evento a cura della ProLoco 'Quattro Torri' SANTA CROCE DI MAGLIANO. Idioma molisano, eredità di un passato da preservare. Questo il titolo delle due giornate-evento...