HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Larino, continua la discussione sul tempio crematorio: il Pd cittadino dice no,...

Larino, continua la discussione sul tempio crematorio: il Pd cittadino dice no, ecco perché

Il segretario del circolo dem locale, Miriam Petriella, ha riunito il direttivo per esprimersi in tal senso


ISERNIA. Il segretario del circolo PD di Larino, Miriam Petriella, ha riunito il direttivo il quale si è espresso all’unanimità contro la decisione del Sindaco Puchetti sulla realizzazione del forno crematorio e dichiara apertamente e con forza di non condividere il modus operandi dello stesso esprimendo tutte le perplessità sul caso:

Innanzitutto, spiegano i dem, “l’iter seguito in merito ad un tema così importante non è assolutamente giusto sia dal punto di vista della trasparenza nei confronti di tutti i cittadini di Larino sia per quanto riguarda la legittimità amministrativa e politica della procedura”.

Per il Pd di Larino aprire il forno crematorio “è una scelta che non considera il territorio e tutte le sue prerogative, ancor meno la salute dei cittadini. Abbiamo un territorio ricco di prodotti eno-gastronomici, un patrimonio di immenso valore da sviluppare e promuovere e non ci sembra sia questa la strada giusta. Noi crediamo nel progresso – aggiungono – ma in un progresso meditato e costruito in un certo modo, che preservi il territorio e le sue risorse per le generazioni future”.

“Certo l’incontro organizzato dal Sindaco non ci fa stare più tranquilli – sottolineano – perché sappiamo che lo ha indetto solo perché sollecitato dalla nostra iniziativa e perché sappiamo che proverà a convincere i presenti che è tutto realizzabile e con grandi benefici per la città di Larino. L’invito fatto al Sindaco e alla sua giunta per il giorno 5 dicembre, incontro da noi promosso, resta sempre valido perché l’unica cosa che ci potrebbe far desistere sarebbe il ritiro immediato della delibera 104 del 26 ottobre 2022.In caso contrario faremo fronte comune con le altre parti avverse per procedere alla totale contrapposizione alla realizzazione del forno crematorio e siamo disposti ad intraprendere anche iniziative di tipo legale”, concludono dal Pd larinese.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Bagnoli del Trigno a ‘Mezzogiorno Italia’, importante vetrina nazionale

Le bellezze dell'area per le telecamere e gli spettatori di Rai 3. GUARDA LE FOTO BAGNOLI DEL TRIGNO. Nella tarda mattinata di oggi, sabato 28...